Quali musei visitare a Praga con i bambini

I musei per bambini a Praga rappresentano una destinazione ideale per le famiglie e i più piccini. Ecco i poli museali più interessanti da vedere nella capitale ceca

Chi vuole vedere i musei per bambini a Praga non ha proprio di che lamentarsi, dato che essi sono presenti in buon numero in tutta la città. Va detto che la capitale della Repubblica Ceca è di per sé piuttosto ricca di poli museali, molti dei quali sono assolutamente da visitare e sono visitati dai turisti provenienti da tutta l’Europa e dal resto del mondo. Le offerte sono varie e consentiranno di accontentare tanto i più curiosi quanto i golosi, rendendo Praga una destinazione eccellente per genitori e anche per i figli più piccoli. Il museo più adatto per i bambini è senza dubbio il Muzeum Hracek, ossia quello dei giocattoli, una delle più grandi raccolte di strumenti ludici e passatempi per i piccini provenienti da tutto il mondo. Situato nelle immediate vicinanze del castello di Praga, il Museo dei giocattoli si estende su due piani ed è un ottimo spaccato sulla società ceca, grazie ai trenini e alle bambole tradizionali raccolti nella struttura. Grandi collezioni di trenini, puzzle e giochi di ruolo completano il tutto, con un grande salone dedicato esclusivamente alla raccolta delle famose Barbie. Il Muzeum Hracek è aperto tutti i giorni della settimana dalle 9:30 fino alle 17:30 e il prezzo per un adulto è fissato in 60 corone ceche (circa 2 euro), con 30 corone di ingresso per i bambini, gli studenti e le persone anziane. Il biglietto d’ingresso è di 120 corone totali, per un totale di 30 corone a testa (poco più di 1 euro).

Le attrazioni imperdibili per i più piccoli a Praga non si fermano certamente qui. Un altro museo della capitale ceca assai apprezzato dai bambini è quello del cioccolato, noto pure come il Muzeum Cokolady o Choko-Story Praha. Questa attrazione si trova poco lontana dal centro storico della città, non distante dalla suggestiva Città Vecchia (in ceco Staré Mešto) e racconta tutta la storia delle tavolette a base di cacao e dei prodotti derivanti dalla pianta sudamericana. Non mancano neppure squisiti assaggi di cioccolato fondente e di praline provenienti direttamente dal Belgio, per scoprire i migliori prodotti a base del cacao. Il museo del cioccolato è aperto tutti i giorni alle 9:30 fino alle 19, con tariffa piena per gli adulti fissata in 270 corone ceche (circa 10 euro). Il biglietto è invece di 199 corone (poco più di 7 euro) per gli studenti e i bambini di età compresa tra i 6 i 15 anni, mentre i bambini sotto tale limite di età potranno entrare gratuitamente. Un appuntamento goloso e che consentirà di scoprire tutti i segreti del nettare degli dei, che farà felici tanto i più grandi quanto i più piccoli.

I musei di Praga ideali da visitare con i bambini continuano con il DinoPark, una spettacolare area tematica dedicata ai dinosauri situata a breve distanza dal centro commerciale Galerie Harfa, un mall con oltre 160 negozi dove effettuare ottimi affari e spese. Parco molto bello per i più piccoli, questo luogo presenta imponenti modelli animati dei rettili che dominarono per milioni di anni la Terra e che faranno la gioia dei più curiosi. Le fedeli riproduzioni in scala dei dinosauri non sono l’unico motivo di interesse del DinoPark, dato che esso contiene pure il pino di Wollemi, un albero antichissimo risalente all’epoca dei grandi sauri e che non è solo la pianta più antica della Repubblica Ceca, ma pure uno dei più antichi vegetali presenti al mondo. Nel parco è inoltre compresa un’attrezzata area giochi, dove i più piccoli potranno scatenarsi per qualche ora su altalene e giocando nella sabbia. Il parco è aperto ogni giorno dalle 9 alle 18, con ultima entrata alle 17:30, e l’entrata costa 150 corone (5 euro) per gli adulti. I bambini con età compresa tra i 3 e i 15 anni pagano 100 corone (meno di 4 euro), mentre quelli sotto i 3 anni entrano gratuitamente. I genitori vogliosi di fare compere nel centro commerciale potranno lasciare liberamente sfogare i loro bambini con i dinosauri per poi recuperarli dopo aver effettuato le proprie spese.

Tra le altre attrazioni per i bambini a Praga non possono non essere citati i teatri delle marionette, localizzati un po’ in tutta la città. Il più importante di questi luoghi è il Teatro nazionale delle Marionette (noto pure come Regno delle Marionette), che si trova nell’importante biblioteca municipale di Praga. Aperto solo di sabato e domenica dalle 14 alle 16, il Regno delle Marionette costa 70 corone e consentirà di ammirare le esibizioni dei pupazzi più colorati del Paese. Da non perdere neppure il Jiskra, teatro delle marionette situato nell’immediata periferia praghese ottima per scoprire la storia e le tradizioni della Repubblica Ceca. La rappresentazioni si tengono solitamente alle 10, alle 14 e alle 16 di ogni sabato e domenica, con biglietto d’ingresso fissato tra le 25 e 50 corone ceche. Un luogo adatto tanto ai più piccoli quanto agli adulti è infine il Teatro Spejbl & Hurvinek, dove i protagonisti sono costituiti dall’omonimo duo di marionette. Le rappresentazioni sono effettuate tanto al mattino quanto di pomeriggio, al prezzo di 160 corone (poco meno di 6 euro) per assistere a una rappresentazione della pantomima.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Quali musei visitare a Praga con i bambini