Prima volta negli USA: i consigli per non perderti nulla

Consigli per la prima volta negli Usa: quali documenti sono necessari per recarsi in America, come spostarsi e cosa visitare in un paese così vasto

I consigli per la prima volta negli Usa: innanzitutto bisogna essere muniti di passaporto elettronico con microchip di riconoscimento. Poi è necessario chiedere l’autorizzazione Esta, un permesso speciale che ha sostituito il visto turistico per i soggiorni lunghi massimo novanta giorni. Per soggiorni più lunghi è necessario il Visto. L’ Esta si richiede online compilando un modulo predisposto che contiene una serie di domande riguardanti il vostro stato di salute e la propria situazione penale. Una volta esaminata la domanda, se tutto è conforme, il permesso viene rilasciato entro settantadue ore ed ha una validità di due anni.

Quando si effettuano viaggi intercontinentali è sempre consigliabile viaggiare di notte per risentire meno del Jet Lag , anche se non sempre è possibile. Dall’Italia per gli Stati Uniti partono ogni giorno voli diretti per alcune città americane. Ad esempio da Milano si raggiungono facilmente Miami, Boston e New York, mentre da Roma Chicago e altre città del nord. Per visitare la West Coast è necessario fare uno scalo e poi proseguire per Los Angeles o San Francisco. I collegamenti interni sono molto frequenti è i biglietti hanno un costo accettabile.

Quando ci si reca per la prima volta negli Usa è consigliabile stipulare un’assicurazione medica in caso di imprevisti, perché la sanità americana è molto cara per chi proviene da fuori e non ha un’assicurazione. Bisogna altresì procurarsi dei dollari in modo da essere provvisti di liquidità. La cifra massima che si può portare è di diecimila euro. E’ necessario inoltre procurarsi un adattatore per la corrente in modo da riuscire a ricaricare tablet e smartphone. Ricordarsi di non mettere liquidi nel bagaglio a mano ma di mettere tutto in valigia .

Un ipotetico tour degli Stati Uniti d’America potrebbe iniziare con la visita alla città di New York, recandosi a vedere la Statua della Libertà, il Ponte di Brooklyn e Time Square passando poi per la visita della capitale, Washington in cui è possibile vedere la residenza del Presidente degli Usa, la Casa Bianca e il Lincoln Memorial. Proseguendo verso ovest la tappa obbligatoria è in Colorado per ammirare in Grand Canyon, per finire sulla costa del Pacifico a visitare le città della West Coast.

Prima volta negli USA: i consigli per non perderti nulla