Prima volta a Berlino: consigli per non perderti nulla

Alcuni consigli per la vostra prima volta a Berlino: che posti vedere, che musei visitare, cosa mangiare e come muoversi nella capitale tedesca

Se vi apprestate a visitare per la prima volta Berlino ecco alcuni consigli che potranno esservi utili. La capitale della Germania è una città molto organizzata per quanto riguarda i mezzi di trasporto: metropolitana, tram e autobus vi condurranno ovunque vogliate. Pertanto conviene acquistare la Berlin Welcome Card, una tessera che vi permetterà di utilizzare qualunque mezzo e di usufruire di sconti e agevolazioni presso ristoranti e musei. Potrete scegliere la card per due giorni (22.40 euro), tre giorni (30.40 euro), quattro giorni (35.40 euro), cinque giorni (41.40 euro) o sei giorni (46.40 euro).

Per cominciare la vostra vacanza fate un giro ad Alexanderplatz e visitate il Berliner Fernsehturm, la Torre della televisione di Berlino. Tappa obbligata è ovviamente il Muro di Berlino, simbolo della città e di un’epoca storica. Dopo aver costeggiato il muro, ammirando tutti gli splendidi murales e graffiti che lo adornano, fermatevi in uno dei numerosi bar della zona per un piccolo rinfresco. Nel pomeriggio fate una passeggiata al Görlitzer Park, uno dei parchi più frequentati della città. Dovesse venirvi voglia di pizza, nelle vicinanze si trova la miglior pizzeria della capitale tedesca: Masaniello, un ristorante gestito da napoletani che vi farà ritrovare i sapori di casa.

Per concludere il vostro giro passate da Checkpoint Charlie, un crocevia strategico durante la crisi di Berlino del 1961. Questo posto di blocco, infatti, faceva da punto di raccordo tra il settore occupato dalle truppe sovietiche e quello occupato dalle truppe statunitensi.Tra i consigli per la vostra prima volta a Berlino non può mancare una visita al Museo di Pergamo (Pergamonmuseum), sito nei pressi dell’isola dei musei sul fiume Sprea. Si tratta di uno dei musei archeologici più importanti del mondo sulla civiltà ellenica, e viene visitato ogni anno da migliaia di persone.

Se avete acquistato la Berlin Welcome Card, presentandola ai botteghini potrete usufruire di un cospicuo sconto. Assolutamente da non perdere l’Olympiastadion, lo stadio olimpico che ospita le partite casalinghe dell’Herta Berlino. Questo impianto fu inaugurato per le Olimpiadi del 1936 ed ha ospitato finali mondiali e di Champions League. Potrete visitarlo dall’interno e mostrando la Berlin Welcome Card riceverete uno sconto sul prezzo del biglietto.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Prima volta a Berlino: consigli per non perderti nulla