Le 5 imperdibili mete lungo il Danubio

Il Danubio bagna città bellissime, ricche di fascino, di cultura e di movida

5. Ratisbona. Città fiabesca nel cuore della Baviera, Ratisbona sorge nell’alto corso del Danubio ed è patrimonio culturale dell’UNESCO. I suoi suggestivi edifici storici e religiosi testimoniano una storia millenaria, caratterizzata da periodi di intenso fermento culturale e commerciale. Da non perdere una passeggiata tra i vicoli del centro storico, ammirando opere architettoniche medievali come il ponte Steinerne.

4. Belgrado. Collocata tra il Danubio e il Sava, la capitale serba è rinata a nuova vita dopo la fine della guerra del Kosovo. Oggi Belgrado è una città moderna, effervescente, la cui movida attira giovani da tutto il mondo e si spegne solo con le prime luci dell’alba. La Fortezza è il monumento più antico della città, ma non bisogna tralasciare una visita a Skadarlija, il quartiere bohèmien di Belgrado.

3. Bratislava. Un’energia vibrante si sparge per le strade di Bratislava, adagiata sulla riva sinistra del Danubio. La città è attraversata da un fermento che la spinge a cambiare rapidamente e a trasformarsi sempre più in senso moderno. Staré Mesto (la città vecchia) e Bratislavský hrad (il castello) sono le perle della capitale slovacca. La vicinanza con i confini austriaci e ungheresi la collocano in una posizione ideale.

2. Vienna. La capitale austriaca è considerata la patria della musica, ma non solo. Musei, giardini, palazzi, ristoranti raffinati e un’animata vita notturna fanno di Vienna il luogo ideale per viaggi culturali ricchi di stimoli. Teatri e palazzi antichi si armonizzano perfettamente con edifici post moderni. I caffè e i ristorantini tipici avvolgono i visitatori in un’atmosfera da sogno.

1. Budapest. Tagliata in due dal Danubio, Budapest ha il fascino di Vienna, ma con ancora più vitalità. La sera, le strade di Pest si riempiono di una moltitudine allegra, attirata dai numerosissimi locali e ristoranti, e dagli animati “ruin pubs”. Ai momenti dedicati alla cultura si alternano serate di divertimento e ore di relax in uno dei tanti stabilimenti termali, veri e propri centri nevralgici della tradizione ungherese.

Immagini: Depositphotos

Le 5 imperdibili mete lungo il Danubio