Terra del Duca, i nuovi itinerari

Urbino, Pesaro, Gubbio e Senigallia sono i nuovi territori per valorizzare le risorse ambientali, culturali e gastronomiche della Terra del Duca

Nuovi itinerari per il circuito turistico della Terra del Duca per valorizzare le risorse ambientali, culturali ed enogastronomiche dei territori che la rappresentano. Urbino, Pesaro, Senigallia e Gubbio, tutte accomunate dall’appartenenza all’antico ducato di Urbino, si sono legate in un progetto interregionale finalizzato a rinsaldare i vincoli di una comune esperienza storica e soprattutto per valorizzino le risorse della loro zona e i loro principali elementi di attrazione turistica. Il progetto La Terra del Duca già negli anni passati aveva portato a termine delle azioni mirate, coerenti con le finalità generali di questo circuito. E anche questa seconda parte ha in programma una serie di interventi pianificati per consolidare un modello turistico in grado di soddisfare le esigenze di scoperta dei viaggiatori e capace di destagionalizzare il turismo in città già famose per le loro attività balneari, come Pesaro e Senigallia, e allungare la permanenza nei centri culturali e nelle città d’arte di Urbino e Gubbio.

Terra del Duca, i nuovi itinerari