Natale: e se fosse questo luogo più magico d’Europa?

Volare in Estonia, durante il periodo dell'Avvento, è davvero una buona idea. Tra mercatini di Natale, tradizioni antiche e luci, la città di Tallin splende

L’arrivo di dicembre segna inevitabilmente la voglia di partire verso mete e destinazioni che hanno fatto dello spirito natalizio una vera e propria tradizione. A ispirare le nostre scelte di viaggio sono soprattutto i mercatini di Natale, gli appuntamenti magici e più attesi dell’anno che riuniscono cittadini e viaggiatori provenienti da tutto il mondo.

Alcuni di questi, come quelli tedeschi, sono così celebri che non hanno bisogno di presentazioni. Ma se quest’anno provassimo a cambiare rotta e a volare verso l’Estonia? Tallinn, la suggestiva capitale del Paese, infatti, si sta abbigliando a festa per accogliere i viaggiatori con un’atmosfera magica e suggestiva.

Durante il periodo dell’avvento le strade, i vicoli e il centro storico si illuminano di magia regalando atmosfere incantate e fiabesche. Creazioni artigianali, bevande calde e dolci candidi riempiono sapientemente le bancherelle tra le quali le persone possono passeggiare.

Tallinn. Piazza del Municipio a Natale

Tallinn. Piazza del Municipio a Natale

Nell’aria si respira il profumo delle mandorle tostate, del pan di zenzero e della cannella e il centro storico della capitale più antica d’Europa si trasforma in una cartolina di incantata bellezza da conservare nel cuore e nella mente.

Trascorrere il periodo natalizio a Tallinn è davvero una buona idea. Dal 1997, infatti, i mercatini di Natale arricchiscono le vie medievali del centro storico con più di 50 bancarelle che vendono dolciumi e oggetti della tradizione locale.

Fino al 7 gennaio, data che corrisponde al Natale ortodosso, sarà possibile immergersi in un’atmosfera magica e suggestiva, una sorta di villaggio di Babbo Natale dal sapore della tradizione estone.

Decorazioni di Natale a Tallin

Decorazioni di Natale a Tallin

Non mancano ovviamente mostre di presepi creati da artigiani locali, così come i chioschi che riscaldano dal freddo e gli alberi di Natale che illuminano le strade e i quartieri.

Uno tra tutti, però, brilla e incanta più degli altri: è l’abete che ogni anno viene addobbato nella piazza principale della città. Tutto è pensato nei mini dettagli: da anni, infatti, Tallinn ha addobba sapientemente gli alberi di Natale con catene luminose, palline colorate e altri accessori.

Ma del resto come poteva essere altrimenti? La tradizione vuole che è proprio nella capitale dell’Estonia, nel 1441 veniva allestito il primo albero di Natale nel 1441. E questo, neanche a dirlo, rende tutto ancora più magico.

Albero di Natale, Tallin

Albero di Natale, Tallinn

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Natale: e se fosse questo luogo più magico d’Europa?