Fuga per la vittoria: tutti pazzi per le Escape Room

Rompicapi, prove di abilità, trabocchetti ed enigmi: divertimento e adrenalina sono alla base del nuovo live game che ha stregato milioni di persone in tutto il mondo: ora anche in Italia

Non fatevi scappare questa attrazione. Anche perché per scappare… dovrete mettere alla prova tutta la vostra abilità. Stiamo parlando dell’Escape Room (o Escape Game), un gioco nel quale riuscirete a fuggire solo grazie alla logica e all’intuito. Un modo alternativo per passare il week end in compagnia, cimentandovi in una prova che richiederà tutta la vostra intelligenza.

Come funziona? Una volta chiusi in una stanza, avrete 60 minuti di tempo (o in alcuni casi di più) per uscirne. Per riuscirci, dovrete risolvere rompicapi, prove di abilità, trabocchetti, indovinelli ed enigmi. Un ulteriore aspetto divertente consiste nell’allestimento delle stanze in cui si svolge l’Escape Game. Sia lo scenario che le varie prove da affrontare sono infatti contestualizzate in un tema specifico, ad esempio horror o fantasy, oppure in un determinato periodo storico. Potete anche affrontare singolarmente un’Escape Room e sfidare contemporaneamente un vostro amico. Se non riuscirete nell’impresa non preoccupatevi, non rimarrete intrappolati dentro.

Un gioco utile per stimolare la mente e la creatività che sta raccogliendo sempre più appassionati. Proprio a Milano nel 2016 è stata inaugurata la più grande Escape Room d’Italia: il Maniac Palace, nei pressi della stazione di Rogoredo. Bastano dieci persone (al prezzo di 30 euro a testa) per 90 minuti di puro divertimento. Il fenomeno nasce però a Torino, dove sono presenti ben quattro Escape Room: il Komnata Quest (con un gioco di ruolo ispirato alle segrete di Castel Sant’Angelo), la Mistery House, Intrappola.To ed Escape Academy.

Abitate al Sud Italia? Nessun problema. Le Escape Room si trovano anche a Benevento, Barletta, Caserta, Campobasso, Foggia, Lecce, Salerno, e ben cinque a Napoli (con una che ricalca addirittura la fuga dal Titanic), oltre a quella di Sassari.

Potete mettervi alla prova anche in molte città europee, come Madrid, Francoforte e Budapest, dove nel 2011 è stata inaugurata la prima Escape Room del Vecchio Continente.

Fuga per la vittoria: tutti pazzi per le Escape Room