La terra di Bohu si tinge di rosso: è spettacolare

Sembrano le pennellate vigorose di un pittore sulla tela. E invece si tratta della coltivazione di peperoncini a Bohu

C’è da dire che quando la mano dell’uomo accarezza con cura e rispetto la terra, il risultato è uno spettacolo visivo che incanta gli occhi e riscalda il cuore che ci ricorda che anche le cose semplici si possono trasformare in pura meraviglia.

E questo è il caso di una coltivazione di peperoncini che, negli ultimi giorni, ha dato vita a uno show visivo di intensa bellezza. Le immagini aeree che trovate in questo articolo, sono state scattate nella contea di Bohu, distretto della Regione Autonoma del Xinjiang Uygur, che negli scorsi giorni si è colorato delle più intense sfumature di rosso.

E a guardarle bene queste istantanee di bellezza, verrebbe quasi da pensare di trovarsi davanti a una coltivazione di fiori coloratissimi ben organizzata o a delle pennellate vigorose di un pittore sul suo quadro. E invece no, gli unici firmatari di questo spettacolo sono l’uomo e la natura.

Coltivazione dei peperoncini a Bohu

Coltivazione dei peperoncini a Bohu

Questa distesa di rosso intenso che si staglia contro l’orizzonte, è il frutto di un duro e prezioso lavoro, quello della coltivazione dei peperoncini. Lo spettacolo che possiamo ammirare in questi giorni d’autunno nel distretto cinese di Bohu, riconosciuto universalmente come il paese dei peperoncini, è quello che coincide con la stagione del raccolto.

L’oro rosso protagonista delle nostre tavole è da sempre una delle industrie portanti della contea di Bohu, ma non solo, perché la Cina attualmente il più grande produttore di peperoncino. In Italia, infatti, nonostante ci sia uno dei più importanti consumi, la produzione è limitata solo ad alcune regioni come Calabria, Basilicata e Puglia.

Coltivazione dei peperoncini a Bohu

Coltivazione dei peperoncini a Bohu

A Bohu, invece, l’oro rosso non solo viene prodotto, ma diventa anche protagonista di uno degli spettacoli visivi più belli del tardo autunno alla stregua di quelle coltivazioni colorate e incredibili che sono diventate col tempo delle vere e proprie mete di viaggio.

Perché ammettiamolo, le coltivazioni dei campi ci hanno sempre affascinato, a partire da quelle di lavanda che regalano un’esperienza sensoriale magica, passando per quelle dei girasoli che ci rallegrano e quelle dei tulipani, romantici e suggestivi. A questi oggi aggiungiamo anche i campi di peperoncini di Bohu perché diciamolo, spettacoli belli così sono davvero rari.

Coltivazione dei peperoncini a Bohu

Coltivazione dei peperoncini a Bohu

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La terra di Bohu si tinge di rosso: è spettacolare