Skorpios, l’isola greca che sta per diventare un paradiso di lusso

La meravigliosa isola della Grecia che sta per diventare un resort di ultra lusso

La Grecia, meta amata dai turisti di tutto il mondo soprattutto per le vacanze estive, oltre ad aver annunciato nuove regole relative all’ingresso nel Paese dei viaggiatori internazionali per la bella stagione, lancia un’ulteriore novità: la meravigliosa isola di Skorpios diventerà presto un paradiso di lusso.

Un lembo di Terra a dir poco da sogno e che si trova nel bel mezzo del Mar Ionio. Un vero capolavoro della natura che un tempo fu la dimora del defunto miliardario Aristotele Onassis, che qui vi si sposò con Jacqueline Kennedy Onassis nel 1968. Ma a quanto pare, secondo la recente approvazione del governo greco, questo luogo è destinato a diventare un resort di lusso entro il 2024.

Nel 2013, infatti, Athina (nipote di Onassis) preferì vendere la proprietà alla figlia del miliardario russo Dmitry Rybolovlev, la quale decise che Skorpios sarebbe diventata un esclusivo resort di lusso per “individui con un patrimonio netto ultra alto”.

Un progetto chiamato “VIP Exclusive Club” e che prevede di riuscire a creare un hotel a cinque stelle, circa dieci ville di grandi e medie dimensioni, un vigneto, una spa, un complesso sportivo, un lago artificiale, un campo di calcio (o calcetto), una fattoria e, chiaramente, un eliporto. Inoltre, secondo le stime fatte fino a questo momento, un soggiorno di una settimana in quest’isola da favola potrebbe costare ai jet set internazionali circa 1 milione di euro, per un massimo di 50 ospiti.

Estremo lusso, quindi, per un’idea nata dallo studio norvegese Snøhetta (riconosciuto per progetti prestigiosi come la Biblioteca di Alessandria e la nuova sede del quotidiano “Le Monde” a Parigi) il cui progetto di base è quello di creare un’isola verdissima e con il massimo utilizzo possibile del suo meraviglioso paesaggio. Una struttura che sarà di un’incomparabile bellezza.

In sostanza per i Rybolovlev l’obiettivo in primo piano è quello di creare il primo complesso di alloggi di lusso in Grecia situato su un’isola privata. Ma il tutto, chiaramente, con molta attenzione e in completa armonia con l’ambiente circostante. Non resta che aspettare al massimo il 2024 per veder sbocciare un nuovo resort a dir poco di lusso e chissà, magari, un giorno, riuscirci anche ad andare.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Skorpios, l’isola greca che sta per diventare un paradiso di lus...