Saint-Vaast-la-Hougue: sul mare di Normandia, il villaggio francese più bello

È un piccolo villaggio di pescatori, quello che si è aggiudicato il titolo di villaggio più bello in Francia nel 2019: ecco cosa offre ai turisti

Saint-Vaast-la-Hougue è un piccolo paese che sorge nel distretto della Manica, in Normandia. È un villaggio di pescatori, che si affaccia su una tranquilla baia, e da molti anni è meta turistica d’eccellenza.

Sono infatti molte le sorprese che riserva ai suoi visitatori, a partire dal suo patrimonio storico, naturale e culturale. E forse proprio per la sua immensa bellezza, Saint-Vaast-la-Hougue è stato scelto dai cittadini francesi come villaggio più bello della Francia per il 2019.

Questo concorso, promosso per la prima volta nel 2012, raccoglie il consenso di milioni di telespettatori: nel giugno di quest’anno, il pubblico della trasmissione Le Village Préféré des Français ha deciso di assegnare la vittoria al piccolo paese della Normandia, candidato assieme ad altri 13 villaggi di inusuale bellezza.

Saint-Vaast-la-Hougue

Cosa si può visitare a Saint-Vaast-la-Hougue? Di meraviglie architettoniche e naturali ce ne sono diverse, come ad esempio le due storiche torri che sorvegliano il canale della Manica da secoli, elette patrimonio dell’UNESCO.

La torre di Vauban, costruita alla fine del 1600 e restaurata nel 1992, dopo aver fatto fronte a diverse incursioni nemiche, è oggi un avamposto perfetto da cui osservare l’intera baia. La Torre della Hougue è stata eretta all’incirca nello stesso periodo, per aumentare le difese nei confronti di quello che è stato uno dei più importanti porti della storia francese.

Dalle due torri è possibile ammirare anche la piccola isola di Tatihou, un paradiso ornitologico dalle caratteristiche davvero peculiari. Durante la bassa marea, infatti, emerge una striscia di terra che la collega al villaggio, ed è qui che si trovano gli allevamenti di ostriche che rendono Saint-Vaast-la-Hougue famoso in tutto il mondo.

Sull’isola è anche presente un museo marittimo che racchiude molte collezioni archeologiche, riguardanti in particolare i relitti della flotta reale affondata durante la battaglia di La Hougue, alla fine del 1600.

Saint-Vaast-La-Hougue

Gli amanti della natura possono visitare i bellissimi Giardini di Tatihou, rigogliosi grazie anche ai venti provenienti dal mare. Mentre, sulla terraferma, sono presenti decine di sentieri che serpeggiano tra i bocage, boschi paludosi tipici della Normandia. Uno dei favoriti è il sentiero dei doganieri, che si dirige da Saint-Vaast sino alla Anse du Brick.

Infine, la spiaggia di La Hougue è uno dei posti più visitati dai turisti. Da qui è possibile partire per escursioni marine a bordo di battelli e barche a vela, per ammirare il paesaggio da un altro punto di vista.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saint-Vaast-la-Hougue: sul mare di Normandia, il villaggio francese pi...