Ryanair, prima offerta pazzesca dell’anno: voli a partire da 5 euro

Ryanair ha deciso di inaugurare il nuovo anno con alcune rotte aeree a prezzi bassissimi. Si può volare a gennaio verso alcune città d’Europa a partire da poco più di 5 euro a tratta.

Ryanair ha deciso di inaugurare il nuovo anno con alcune rotte aeree a prezzi bassissimi. Si può volare a gennaio verso alcune città d’Europa a partire da poco più di 5 euro a tratta.

Ecco quali sono le destinazioni super convenienti che vale la pena prenotare al più presto per organizzare il prossimo viaggio e le noostre dritte su cosa non perdere per niente al mondo.

C’è un volo che parte da Bergamo o da Roma Fiumicino o da Bologna verso Vienna a 5,62 euro (solo andata). Vienna è una città moderna, dinamica e che ha saputo rinnovarsi e trovare una dimensione nel panorama europeo. Oggi è visitata da milioni di turisti e affascina i visitatori con le sue diverse anime. Non c’è solo la Vienna asburgica, ma anche la Vienna della musica e dell’arte, del design e del food. È una città che ha tanto da raccontare e che è capace di stupire tutto l’anno. La si può girare tutta a piedi e la metropolitana è gratuita, quindi anche le zone più lontane dal centro storico, come il Castello di Schönbrunn, per esempio, sono a portata di mano.

C’è poi un volo low cost Ryanair che parte da Catania o da Napoli o da Venezia Treviso per Berlino a 4,99 euro­. Inutile dire che questi posti andranno a ruba. Chissà come mai ma questa città suscita sempre una grande fascino. Perfetta per un weekend, chi ha la possibilità di restare qualche giorno in più lo faccia perché sono tantissime le attrazioni da vedere e le cose da fare. Dai luoghi simbolo della Caduta del Muro ai quartieri giovani: noleggiate una bicicletta e pedalate alla scoperta della città.

C’è anche un volo da Palermo ad Atene a partire da 4,99 euro­. Anche la Capitale greca è una città assolutamente da visitare. Non solo l’Acropoli, che comunque merita una visita. Non lontano da qui infatti consigliamo di fare una tappa a Monastiraki, un pittoresco quartiere dove sono presenti ancora le tracce del periodo Ottomano della città. E poi a Psirri, un quartiere un tempo considerato una delle zone più degradate di Atene e che oggi è stato riqualificato al punto da diventare uno dei luoghi più famosi per la cultura alternativa. Qui si possono trovare bar e locali dove trascorrere una serata con studenti e artisti, dove ci sono centri culturali di grande vivacità e moltissimi negozietti.

E, infine, c’è un volo da Pisa a Malta a 4,99 euro­. Non è la stagione giusta? Sbagliato: a Malta ogni mese è ottimo per trascorrerei una vacanza, anche breve. Qui, a parte un hotel, non chiude mai nulla. Anzi, merito anche del clima, certi luoghi è meglio visitarli quando ci sono pochi turisti. Le isole come Gozo e Comino diventano un’oasi di pace da scoprire proprio d’inverno.

Fiore all’occhiello di Malta è la Valletta, posta su una penisola che si affaccia su porti e insenature su entrambi i lati. Chiamata anche la Città-fortezza, perché protetta da una serie di bastioni a picco sul mare, i fondatori la definirono “una città costruita da gentiluomini per gentiluomini” e in effetti conserva ancora oggi numerose bellezze storiche e artistiche di alto valore e di grande interesse culturale.

Come fare il check in online con Ryanair

@iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ryanair, prima offerta pazzesca dell’anno: voli a partire da 5&n...