Ryanair, check-in bloccato il 7 e 8 novembre. Cosa fare

Ryanair informa che, a causa di un aggiornamento del proprio sistema di prenotazioni, non sarà possibile effettuare il check-in online per 12 ore

Ryanair informa che, a causa di un aggiornamento del proprio sistema di prenotazioni, non sarà possibile effettuare il check-in online per 12 ore.

Il sistema non funzionerà a partire dalle 18 di mercoledì 7 novembre fino alle 6 del mattino del giorno 8.

La compagnia raccomanda pertanto a tutti i clienti che viaggeranno in queste due date di assicurarsi di aver fatto il check-in online prima e di aver stampato le proprie carte d’imbarco.

Il check-in online di Ryanair è disponibile fino a due ore prima dell’orario di partenza previsto del volo (tranne durante gli orari di chiusura).

Durante l’orario di blocco del sistema non si potranno neppure effettuare delle nuove prenotazioni né sul sito e neppure sulla app. Così come non si potranno fare eventuali cambi di volo (data, ora o itinerario).

Il check-in in aeroporto e l’accettazione bagagli apre due ore prima dell’orario di partenza programmato del volo: pertanto Ryanair consiglia di farlo in anticipo.

L’accettazione bagagli chiude, come da prassi della compagnia aerea, categoricamente 40 minuti prima dell’orario di partenza programmato del volo.

A tutti i passeggeri che viaggiano con dei bagagli da imbarcare è quindi consigliato arrivare in aeroporto due ore prima dell’orario di partenza del volo.

Ryanair, check-in bloccato il 7 e 8 novembre. Cosa fare