Offerta pazzesca per andare ai mercatini di Natale della Svizzera

I mercatini di Natale svizzeri sono tra i più pittoreschi che ci siano e ora sono raggiungibili in treno

I mercatini di Natale della Svizzera sono tra i più pittoreschi che ci siano. Merito anche – e soprattutto – delle città che li ospitano. Come Lucerna, per esempio, una città che, con lo storico Ponte della Cappella e la posizione geografica, affacciata sul Lago dei Quattro Cantoni, è già di per sé un piccolo presepe.

Per visitare i mercatini di Natale svizzeri c’è un’offerta da non farsi scappare che consente di raggiungerli in treno da Milano o Genova. Un’occasione imperdibile per esplorare la Svizzera nel periodo più magico dell’anno.

Numerosi collegamenti diretti consentono di raggiungere Basilea, Berna, Ginevra, Losanna, Lucerna, Montreux e Zurigo velocemente e in modo slow e sostenibile. Giunti in stazione, non resta che visitare i mercatini, ma anche scegliere fra le numerose proposte che spaziano dallo shopping artigianale, alla gastronomia e all’arte. I mercatini in Svizzera prendono il via a partire già dalla fine di novembre.

I mercatini di Natale di Zurigo

I mercatini natalizi di Zurigo si accendono il 25 novembre fino al 23 dicembre: sono cinque i principali mercatini dislocati nella città vecchia al Niederdorf, al Münsterhof circondati dalle case delle corporazioni, in stazione (aperto anche il 24 dicembre) e nella scenografica Sechseläutenplatz, di fronte al lago, con il Wienachtsdorf (Villaggio di Natale). Da non perdere i canti natalizi dell’originale e suggestivo Singing Christmas Tree. L’ultimo giovedì di novembre, tantissime persone si radunano in Bahnhofstrasse per assistere all’accessione di Lucy, le luminarie con 23mila cristalli che corrono per un chilometro lungo la via dello shopping. Chi sceglie di visitare i mercatini natalizi di Zurigo può anche soggiornare in una camera decorate a tema da artisti in uno dei dieci hotel che aderiscono all’iniziativa Hotel Noël.

natale-zurigo-pista-pattinaggio

Natale a Zurigo

I mercatini di Natale di Ginevra

Se si sceglie di andare ai mercatini di Ginevra si può gustare la tipica fondue nel Jardin Anglais di fronte al lago. Dal 18 novembre al 26 dicembre, durante il periodo natalizio, il Jardin Anglais, uno dei parchi più belli di Ginevra, si trasforma in uno scenario incantevole di luci con la manifestazione Noël au Jardin. C’è anche un padiglione dedicato ai bambini con un ricco programma di animazioni.

I mercatini di Natale di Losanna

Losanna, invece, è illuminata a festa con il Festival Lumières che stupisce per le sue originali creazioni. Qui il mercatino inizia il 18 novembre fino al 31 dicembre con un calendario ricco e diversificato di eventi per le vie in occasione della rassegna Bô Noël. In piazza Saint-François, in Place Pepinet e in Place de l’Europe vengono allestiti i tradizionali mercatini di Natale. In piazza de la Louve c’è il Villaggio dei bambini mentre sulla spianata del Flon si può pattinare.

I mercatini di Natale di Berna

A Berna e a Lucerna si può pattinare sul ghiaccio davanti a due luoghi simbolo delle città, il KKL – il Centro di Cultura e Congressi progettato dall’architetto francese Jean Nouvel – e il Palazzo Federale. A Berna il mercatino si tiene dal 26 novembre al 24 dicembre in Waisenhausplatz e dal 27 novembre al 24 dicembre in Münsterplatz, nel cuore della Capitale patrimonio Unesco: fra i prodotti tipici, i fiori secchi, gli oggetti di legno, le candele profumate e i gioielli.

I mercatini di Natale di Lucerna

A Lucerna lo shopping natalizio inizia nella piazza adiacente alla Chiesa francescana – la Franziskanerplatz – che si anima di luci e bancarelle. Nei fine settimana di dicembre e il giorno dell’Immacolata, in Weinmarkt, ha luogo l’Handcraft Market, per chi è alla ricerca di oggetti fatti a mano.

mercatino-natale-montreux

Il mercatino di Natale di Montreux, in Svizzera

I mercatini di Natale di Montreux

A Montreux si può assistere allo spettacolo del Babbo Natale volante sul monte Rochers-de-Naye, a 2.042 metri d’altitudine, raggiungibile con il trenino a cremagliera, o visitare la “foresta incantata” in uno scenario eccezionale tra lago e montagne che fanno da cornice al mercatino, mentre Basilea è un must per chi è a caccia delle più belle decorazioni natalizie, il mercatino si svolge in Barfüsserplatz e in Münsterplatz, accanto alla Cattedrale, con chalet di legno vistosamente addobbati e leccornie, come gli imperdibili Läckerli, i tipici biscotti della città. Il mercatino di Natale di Basilea è stato eletto “Miglior mercatino di Natale del 2021” da European Best Destinations.

mercatino-natale-basilea

Il mercatino di Natale di Basilea

Come visitare i mercatini di Natale della Svizzera

Una volta arrivati in centro città, grazie alle card gratuite per il trasporto pubblico, messe a disposizione dei visitatori che pernottano in hotel, ci si può muovere facilmente e visitare il resto delle città, oltre ai mercatini, comprese le esposizioni in programma nei vari musei.

La promo Città Svizzere è valida per viaggiare dal 20 novembre al 20 dicembre 2021 in 1° e 2° Classe sui treni Eurocity Italia-Svizzera. Il prezzo della tariffa “Promo Svizzera” è di 25 euro a tratta per la seconda classe e 45 euro a tratta per la prima Classe da Milano. Il prezzo da Genova è di 30 euro per la seconda classe e di 50 per la prima Classe.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Offerta pazzesca per andare ai mercatini di Natale della Svizzera