È in Moldavia la maratona tra le cantine più lunga del mondo

Una maratona di 10 km si è svolta in Moldavia tra le botti della cantina Mileštij Mic, la più lunga al mondo

Lungo le gallerie della cantina vinicola Mileštij Mic, la più lunga del mondo (come da certificazione Guinness dei Primati), si è svolta una speciale maratona di 10 chilometri.

Centinaia di persone hanno partecipato all’evento tenutosi in Moldavia. A ciascuno di loro è stata consegnata una mappa per non perdersi lungo l’itinerario che, per gran parte, si è sviluppato tra le botti della cantina da Guinness dei Primati. Al traguardo di questa speciale maratona, a ogni partecipante è stato consegnato un boccale di vino.

Nella certificazione del Guinness dei Primati, che risale al 2005, si legge: «Le cantine Mileštij Mic in Moldavia contengono oltre 1,5 milioni di bottiglie di vino. Le bottiglie sono conservate all’interno di gallerie lunghe 55 chilometri, scavate durante le operazioni d’estrazione delle pietra. La prima bottiglia è stata immagazzinata nel 1968 e nuove annate sono aggiunte ogni anno». Ad oggi, il numero di bottiglie della cantina Mileštij Mic ha toccato quota 2,5 milioni.

Dal 2005, anno in cui il Guinness dei Primati ha certificato il record della cantina Mileštij Mic, la Moldavia è diventata una delle mete più care al turismo enologico. Mileštij Mic non è solo il nome delle cantine ma anche quello del villaggio che le ospita, situato a circa 20 chilometri dalla capitale Chisinau e popolato da poco meno di 5 mila abitanti.

È in Moldavia la maratona tra le cantine più lunga del mondo

In origine, le grotte furono scavate per l’estrazione della pietra, che venne poi utilizzata per la costruzione della vicina capitale della Moldavia. Successivamente, queste realtà sotterranee vennero riconvertite in cantine a partire dal 1960. Le gallerie sotterranee sono situate a circa 40-80 metri sotto il livello del suolo e mantengono costante per tutto l’anno una temperatura che si aggira attorno ai 12-14 gradi. L’umidità all’interno delle grotte sotterranee, invece, oscilla tra l’85% e il 90%.

Ogni bottiglia di vino presente nella cantina iscritta nel Guinness dei Primati è contrassegnata da un numero, il nome, l’anno della raccolta e le informazioni relative al suo invecchiamento. La maggior parte delle etichette sono state imbottigliate negli anni Settanta e Ottanta. Oltre il 70% dei vini sono vini rossi, ma la cantina ospita anche vini bianchi (20%) e vini da dessert (10%). Tra le bottiglie più pregiate presenti nella cantina Mileštij Mic spicca un Buchet Moldovei del 1968, dal valore di oltre 2000 euro.

È in Moldavia la maratona tra le cantine più lunga del mondo

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

È in Moldavia la maratona tra le cantine più lunga del mondo