Japan Airlines permette di prenotare un posto lontano dai bambini

Stanco di viaggiare al fianco di bambini urlanti? La compagnia di bandiera giapponese introduce l'icona bambino nel suo sistema di prenotazione

Quando devi prenotare un volo aereo, specie se intercontinentale, hai sempre il terrore di capitare accanto ad un bambino urlante? Japan Airlines ha trovato il “rimedio”.

Sempre all’avanguardia quando si parla di sistemi di prenotazione, la compagnia di bandiera giapponese ha messo a punto una nuova funzionalità, la prima di questo tipo nel settore dell’aviazione: una nuova icona, con l’immagine di un bambino, mostrerà ora dove sono seduti i piccoli passeggeri (sino ai 2 anni d’età). Così, quando si va a selezionare il proprio posto a sedere, si può scegliere un sedile molto lontano.

Ovviamente, non si tratta di un sistema super sicuro: i posti a sedere possono essere cambiati sino a poco prima dell’imbarco, ed ecco che la certezza al 100% di non trovarsi di fianco, dietro o davanti ad un bambino non può essere garantita. Senza contare che se il biglietto aereo viene acquistato – anziché sul sito della Japan Airlines – attraverso un motore di ricerca e di prenotazione o in agenzia viaggi, l’icona del bambino potrebbe non comparire. Da ultimo, a piangere e strillare potrebbero essere i bimbi più grandi: spesso sono più “capricciosi” loro rispetto ad un neonato, in quanto sui lunghi voli potrebbero annoiarsi e aver voglia di attirare l’attenzione (quando un bebé piange su di un volo, di norma è perché prova qualche fastidio alle orecchie o perché ha sonno o fame).

Fa sapere, la compagnia aerea, che non si tratta assolutamente di una discriminante per chi viaggia coi bambini: piuttosto, è un’ulteriore possibilità di scelta che si dà ai viaggiatori. Le reazioni degli utenti, su Twitter, sono però contrastanti: c’è chi si dice contento della novità, magari perché reduce da 12 ore di viaggio di fianco ad una famiglia con bambini piccoli e irrequieti. E c’è chi invece invita alla tolleranza: in fondo, si possono sempre indossare le cuffiette anti-rumore o le cuffie per ascoltare musica o seguire un film, isolandosi così dal resto dei passeggeri.

Senza contare che, molto spesso, a “creare problemi” a bordo di un volo aereo sono i viaggiatori decisamente più adulti.

Japan Airlines permette di prenotare un posto lontano dai bambini

Ph. Irina Schmidt (123rf)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Japan Airlines permette di prenotare un posto lontano dai bambini