Meteo: i temporali sono pericolosi per gli aerei

Per chi deve viaggiare e deve prendere un aereo non è mai bello volare con il maltempo

La settimana inizia con il maltempo. Nelle prossime ore sono attesi temporali e anche nubifragi in certe zone d’Italia. Nelle ultime ore, infatti, abbiamo assistito a un forte peggioramento del tempo, specie al Nord.

La causa scatenante è l’arrivo dalla Francia di una perturbazione responsabile di piogge e temporali, localmente anche forti. Nello specifico i fenomeni più intensi hanno riguardato la Liguria, la Lombardia, le Alpi e prealpi in generale. E anche nelle prossime ore le condizioni di instabilità continueranno a interessare le regioni settentrionali, con possibile grandine. Persino le temperature subiranno un calo.

Per chi deve viaggiare e deve prendere un aereo non è mai bello volare con il maltempo. Spiega il nostro esperto, il Colonnello Mario Giuliacci, che I temporali sono il fenomeno meteo più pericolo per la navigazione aerea, specie durante la fase di atterraggio ovvero quando l’aereo viaggia con i motori alla minima potenza”. Non una bella notizia per chi ha paura di volare.

Giuliacci spiega, infatti, che “Negli ultimi 500 metri prima che l’aereo tocchi terra ed è adiacente alla nube temporalesca, vi sono venti forti che soffiano in tutte le direzioni così che l’areo, in appena 4-5 chilometri, passando sotto la nube temperalesca, esperimenta prima forti venti di prua e poi forti venti di coda che lo allontanano dal sentiero di discesa”. E c’è di più.

“Sotto la nube temporalesca vi sono forti venti, fino a 70-80 km orari e, qualora l’aereo dovesse venirsi a trovare in mezzo a queste forti correnti, verrebbe trascinato al suolo e schiacciato”. Ma fidiamoci dei piloti che sono bravissimi.

Tutt’altra situazione meteorologica la troviamo questa settimana al centro-Sud, dove il clima sarà un po’ caldo per il periodo e continuerà a splendere il sole.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: i temporali sono pericolosi per gli aerei