PROMO

Un po’ di tregua, poi da giovedì nuove piogge

Sarà una giornata con il sole in molte zone d’Italia e con poche piogge. Ecco dove.

Sarà un martedì con il sole in molte zone d’Italia e con poche piogge che insisteranno solo all’estremo Sud. Nelle prossime ore infatti il tempo sarà bello e soleggiato in tutto il Centronord e Sardegna, mentre le nuvole che insisteranno al Sud porteranno qualche pioggia residua solo su Puglia, Calabria e Sicilia.

I fastidi maggiori, secondo le previsioni di www.meteogiuliacci.it, arriveranno dai venti di Maestrale, che soffieranno ancora intensi sulle Isole Maggiori, mentre le temperature saliranno in gran parte d’Italia e soprattutto nelle regioni centrali, garantendo un pomeriggio piuttosto mite in quasi tutto il Paese.

Il tempo migliorerà ulteriormente nella giornata di domani, mercoledì, quando l’alta pressione dell’Anticiclone delle Azzorre si allungherà con decisione sul Mediterraneo Centrale fino a occupare anche la nostra Penisola: in questo modo nuvole e piogge verranno tenuti lontani dall’Italia su cui, da nord a sud, splenderà un tiepido sole invernale.

Anche le temperature, in ulteriore lieve aumento, faranno registrare quasi dappertutto valori di qualche grado al di sopra della norma. Attenzione però alle nebbie, localmente anche fitte, che nelle prime ore del giorno limiteranno la visibilità nelle pianure del Nord.

La tregua però non durerà molto perché già giovedì tornerà ad aumentare la nuvolosità e arriveranno le prime piogge al Nordovest a causa dell’avvicinarsi di una nuova perturbazione che poi venerdì renderà necessario l’ombrello in gran parte del Nord e nelle regioni tirreniche mentre sulle Alpi tornerà a cadere la neve.