Meteo: temperature polari e neve a basse quote

Una nuova perturbazione sta puntando verso l'Italia e porterà temperature sotto la media stagionale

Una nuova perturbazione sta puntando verso l’Italia. Porterà temperature polari provenienti dal Mare del Nord, dal Baltico e dalla Scandinavia.

Il tempo dei prossimi giorni sarà instabile specie sulle Alpi, nel Triveneto e in Emilia Romagna, con fiocchi di neve oltre gli 800-900 metri.

Il maltempo si farà sentire soprattutto nel Centro Italia, con piogge intense sulle regioni tirreniche, specie tra Lazio, Umbria, Campania e Appennino, e neve oltre i 1500 metri.

Nel weekend sono previsti fenomeni sparsi al Centro e tra il medio Adriatico e la Romagna, con quota neve in calo sull’Appennino fino a 700-800 metri.

Anche le temperature sono in diminuzione sulle regioni settentrionali. Il clima sarà però più freddo ovunque, con valori che torneranno sotto le medie del periodo.

Meteo: temperature polari e neve a basse quote