Meteo: tanta pioggia per quattro giorni di seguito

Torna il maltempo sull’Italia, con rovesci e temporali anche intensi. Le zone più colpite

Sta arrivando una nuova perturbazione atlantica che porterà un nuovo peggioramento sull’Italia.

Il maltempo scenderà dalla Gran Bretagna e si estenderà alla nostra Penisola. Saranno interessate dalle forti piogge e dai temporali soprattutto le regioni settentrionali e quelle del medio-alto versante tirrenico.

Fino a giovedì ci saranno quattro giorni di acquazzoni, interrotti di tanto in tanto da nuvolosità intense, ma che colpiranno dapprima il Nord-Ovest, partendo dal Piemonte e dalla Liguria fino al Triveneto, alla Toscana e alla Sardegna. Sono previste nuove nevicate sulle Alpi, mediamente oltre i 1.400-1.800 metri.

La perturbazione insisterà sulle regioni settentrionali, estendendo però la sua azione anche su gran parte del Centro e in seguito anche sul Molise e sulla Campania.

Solo dopo giovedì la perturbazione si allontanerà gradualmente verso i Balcani, rinnovando tuttavia qualche rovescio tra la Lombardia e le regioni di Nord-Est, ma con schiarite in graduale avanzamento da Ovest.

La coda del fronte lambirà anche le regioni centro meridionali con fenomeni sparsi localmente, eccetto sulle regioni ioniche e sulla Sicilia che godranno di tempo tendenzialmente stabile e asciutto.

Meteo: tanta pioggia per quattro giorni di seguito