PROMO

Meteo: altra giornata asciutta, ma si avvicina il ritorno della pioggia

Ancora qualche giorno e poi in molte zone del Paese torneremo ad aprire l’ombrello

Mario Giuliacci

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

Il Ponte di Ognissanti prosegue nel segno del tempo asciutto, con il sole che splenderà in gran parte d’Italia e poche piogge che bagneranno solo l’estremo Sud e le Isole. “Sarà un martedì” conferma il col. Mario Giuliacci di Meteo Giuliaccci “Bagnato da qualche pioggia solo in Calabria, Sicilia e Sardegna, mentre nel resto del Paese splenderà il sole. Quindi condizioni meteo che purtroppo aggraveranno ulteriormente il grave periodo di siccità e renderanno ancora molto alto il pericolo incendi in molte delle nostre regioni”.

Insomma piogge ancora assenti, ma qualche spiraglio si vede proprio per la fine della settimana: “la situazione rimarrà bloccata” continua Giuliacci “almeno fino a sabato, con giornate tutte nel complesso soleggiato, in cui le piogge saranno davvero poche: qualche acquazzone domani, mercoledì, in Sicilia e poi deboli piogge, più che altro delle pioviggini, giovedì su Liguria e Toscana. Domenica però è molto probabile un deciso cambiamento del tempo, con una perturbazione atlantica che dovrebbe finalmente raggiungere l’Italia accompagnata da piogge diffuse al Centronord e Sardegna”.

Insomma, ancora qualche giorno e poi in molte zone del Paese torneremo ad aprire l’ombrello. Ma attenzione, perché il ritorno della pioggia sarà accompagnato da qualche insidia. “Sarà una perturbazione piuttosto intensa” conclude Giuliacci “e quindi non si può escludere il rischio di piogge localmente intense. In base alle proiezioni odierne le regioni che rischiano maggiormente sono Trentino, Alte Adige, Veneto, Friuli, Liguria e Toscana: queste le regioni in cui, al momento, sembra più alto il pericolo dei nubifragi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Meteo: altra giornata asciutta, ma si avvicina il ritorno della pioggi...