Cefalù e le sue spiagge da sogno, in Sicilia

La splendida cittadina di Cefalù offre paesaggi incantevoli e spiagge tutte da vivere

Tra le mille bellezze della Sicilia, un’isola incantevole e ricca di luoghi davvero affascinanti, spicca una cittadina deliziosa che offre spiagge paradisiache e un’atmosfera calorosa. Stiamo parlando di Cefalù, piccola località turistica che ogni anno attira migliaia di vacanzieri alla ricerca di divertimento e relax.

Situata lungo la costa settentrionale della Sicilia, ai margini di una splendida area naturale conosciuta come Parco delle Madonie, la città di Cefalù è un vero gioiello: fa capolino tra i Borghi più belli d’Italia, riconoscimento ottenuto sia per la sua fortunata posizione che per le meraviglie del suo centro storico. In particolare il Duomo, fantastica testimonianza dell’architettura arabo-normanna il cui stile caratterizza moltissimi edifici in tutta la Sicilia (a partire dalla bellissima Palermo), che dal 2015 è stato inserito tra i Patrimoni Mondiali dell’Umanità dall’UNESCO.

Ma Cefalù è principalmente una cittadina di mare, posizionata ai piedi di un promontorio roccioso che si getta a picco tra le acque cristalline del Mediterraneo. Le sue spiagge sono davvero favolose, ma quali sono le più belle? Non possiamo che partire dal Lido di Cefalù, la spiaggia urbana che si snoda lungo il litorale del paese, a due passi dalle casette che affollano il centro storico. La sabbia finissima e il mare limpido sono un’attrattiva irresistibile per i cittadini, che possono godere di questa meraviglia della natura in ogni istante, ma anche per i turisti che affollano la località durante i mesi più caldi dell’anno. La sera, inoltre, si trasforma in punto di ritrovo per i più giovani, cuore pulsante della movida notturna.

A poca distanza da Cefalù, spicca la splendida spiaggia di Mazzaforno: in questo tratto di litorale, piccole calette rocciose si alternano a baie sabbiose, circondate da una natura rigogliosa. È il posto ideale se amate fare snorkeling, perché potrete andare alla scoperta della ricca fauna marina in acque davvero cristalline. Nei dintorni troverete la bellissima spiaggia dei Settefrati, il cui nome deriva dai sette scogli che affiorano dal mare a ridosso del litorale, come dei guardiani che vigilano attentamente sulla terraferma. Per raggiungerla è necessario percorrere un lungo sentiero immerso nel verde, motivo per cui è sempre poco affollata.

Altre spiagge libere di incredibile bellezza sono quelle di Caldura e di Salinelle: la prima è caratterizzata dalla presenza di ciottoli e scogli, mentre la seconda è una distesa di sabbia mista a ghiaia che digrada rapidamente verso il mare aperto, con fondali molto profondi. Il lunghissimo litorale di Capo Playa è invece una baia sabbiosa di ben 15 km, spesso spazzata dai venti, tanto da essere un vero paradiso per i surfisti. Anche la spiaggia di Pollina è molto amata dai turisti, perché presenta un mare bellissimo e cristallino. Ma se cercate un’oasi di pace, la scelta giusta è la spiaggia di Sant’Ambrogio, lunga distesa di sabbia mista a ciottoli candidi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cefalù e le sue spiagge da sogno, in Sicilia