Il ponte romantico nel cuore di una città da fiaba

La leggenda vuole che se due amanti salgono su questo ponte e si scambiano un bacio saranno uniti per l'eternità. Benvenuti sul Pont des Amours

Ci sono dei luoghi magici e suggestivi, affascinanti e romantici, che sembrano essere stati costruiti proprio per fare da sfondo alle avventure più belle della nostra vita, quelle da condividere con le persone che amiamo. Si parliamo proprio di loro, della magica Tour Eiffel, del maestoso Empire State Building, dell’onirica laguna di Venezia, o di quell’incredibile Tunnel dell’Amore nascosto in Ucraina. Luoghi, questi, dove i viaggiatori si recano per promettersi amore eterno, tra istantanee romantiche e proposte di matrimonio stupefacenti.

Queste destinazioni sono raggiunte dalle coppie di viaggiatori provenienti da ogni dove perché è qui che si possono costruire e incorniciare i ricordi più belli, tra le stradine, i vicoli, gli edifici e i canali di città iconiche che con il tempo si sono guadagnate l’appellativo di luoghi più romantici del mondo, gli stessi che ancora prima hanno incantato musicisti, pittori e artisti per secoli.

Ma se quelle che abbiamo elencato qui sopra sono le travel destination che già tutti conosciamo, e che probabilmente sono già state inserite nella lista dei luoghi assolutamente da vedere almeno una volta nella vita, c’è un altro posto meno conosciuto, ma altrettanto suggestivo e magico, si tratta del Ponte degli Amori di Annecy.

Il Ponte degli Amori di Annecy

Incastonata tra le Alpi francesi, nel dipartimento dell’Alta Savoia della regione Alvernia-Rodano-Alpi, Annecy è una città da fiaba. Lo è per i suoi scorci suggestivi, per le strade acciottolate e per i canali che la attraversano rendendo l’atmosfera magica a ogni ora del giorno e della notte. Ed è proprio nel cuore della città che troviamo un ponte, il Pont des Amours, che sovrasta canale Vassé sul Lago di Annecy e collega i Giardini Pâquier d’Europa.

Le sue origini, secondo le storie popolari, non sono particolarmente romantiche in realtà. Si dice infatti che il ponte, nei secoli passati, fosse il luogo d’incontro delle prostitute della città. Ma c’è anche chi avvalla una tesi molto più suggestiva che parla di questa struttura di collegamento come un rifugio di tutti gli innamorati. Ed è probabilmente credendo in questa che, al ponte, è stato dato il nome di Pont des Amours.

Attraversato dai cittadini ogni giorno, e raggiunto da turisti e viaggiatori per scattare fotografie sulla città e sul canale, il Ponte degli Amori è diventato una tappa imperdibile per chiunque scelga Annecy come destinazione di viaggio. Merito del suo nome estremamente romantico e anche della sua posizione suggestiva, ma soprattutto della leggenda che lo riguarda. Si dice infatti che chiunque salga sul ponte e si scambi un bacio con la sua dolce metà, sarà destinato a restare con questa per tutta la vita.

Altri angoli romantici della città francese

Il Ponte degli Amori è diventato con il tempo un vero e proprio luogo di culto per tutte le coppie che visitano la cittadina di Annecy, una tappa imprescindibile da raggiungere per scattare selfie romantici e scambiarsi promesse d’amore eterno. Ma la verità è che tutto il territorio promette di far vivere un’esperienza unica, perché quella che è stata definita la Perla delle Alpi, sembra davvero una città uscita da un libro di fiabe.

Booking.com

Con un’atmosfera senza tempo, Annecy si palesa in tutto il suo splendore attraverso stradine acciottolate, romantici vialetti e canali che attraversano la città, gli stessi che gli hanno fatto guadagnare l’appellativo di Venezia Francese. Dopo una foto scattata sul Ponte degli Amori il consiglio è quello di concedersi una passeggiata nel centro storico che rivela gli scorci più romantici e suggestivi che si aprono sulle montagne alpine circostanti e sulle acque dei canali che ospitano i riflessi degli edifici colorati.

Ponte degli Amori, Annecy

Ponte degli Amori, Annecy