Montana: montagne, fiumi e riserve naturali nel nord degli USA

Seguiteci alla scoperta delle principali attrazioni del bellissimo stato USA, immerso in un contesto naturalistico incantevole

L’incontaminato stato del Montana si trova nell’area nord occidentale degli Stati Uniti d’America ed è una delle aree più belle del paese per via del suo territorio vasto e scarsamente abitato: pur essendo il quarto stato per estensione territoriale, il Montana è infatti uno dei meno popolosi di tutti gli USA. Il Montana è principalmente noto per il suo territorio montuoso, il quale è quasi del tutto situato nell’area nord orientale dello Stato, e che include la porzione settentrionale delle celebri Montagne Rocciose. Nell’area meridionale del Montana si trova invece la regione delle grandi pianure.

Lo stato del Montana confina a nord con tre stati del Canada, lo Saskatchewan, l’Alberta e la Columbia Britannica; a est confina con il Nord Dakota, mentre a sud con il Wyoming e a ovest con l’Idaho. Il Montana è caratterizzato da un vastissimo territorio, il quale si estende per quasi quattrocentomila chilometri quadrati, nei quali sono incluse sconfinate aree naturali, montagne altissime, canyon, corsi d’acqua e persino un ghiacciaio. I numerosissimi fiumi che attraversano questo incantevole territorio sopperiscono al fabbisogno idrico dello Stato e sono la fonte primaria di energia per le centrali idroelettriche.

Quest’area degli Stati Uniti trae parte del suo sostentamento economico non solo dall’estrazione di petrolio e di gas, ma anche dall’estrazione di carbone e di numerosi minerali; le immense aree boschive della regione forniscono inoltre grandi quantità di legname per tutta l’area occidentale degli USA. Nel corso degli ultimi decenni il settore turistico ha conosciuto un grandissimo sviluppo, per via del sempre maggior interesse per le incredibili aree naturali del Montana.

Sono infatti numerosissimi i turisti che annualmente scelgono di visitare gli sconfinati di questo stato, celebre per il Glacier National Park, considerato uno dei gioielli naturalistici degli States, oltre che per il Parco nazionale di Yellowstone, di cui il Montana ospita numerosi varchi di ingresso. Questo stato non è certamente noto per i suoi centri urbani, di dimensioni assolutamente più modeste rispetto a quelli di altre aree degli USA.

Il Glacier National Park si trova nell’area settentrionale del Montana, sul confine con gli stati canadesi della Columbia Britannica e dell’Alberta. La splendida riserva naturale, anche nota con l’appellativo di crown of the continent, “la corona del continente”, ospita un’incredibile varietà faunistica e numerosissime tipologie di piante, sebbene a farla da padrone siano le sue maestose catene montuose e i laghi in esse ospitati. Il parco deve il proprio nome alla grande quantità di ghiacciai presente sul suo territorio, i quali conferiscono a questo incredibile e vastissimo ecosistema un aspetto vario e cangiante. Il Glacier National Park è iscritto nell’elenco delle riserve naturali dell’UNESCO dal 1995.

Una delle principali attrazioni dello stato del Montana è sicuramente il Little Bighorn National Monument, un monumento commemorativo dedicato a un importante evento storico del XIX secolo, legato ai cruenti scontri tra esercito americano e popoli nativi. Nei pressi del fiume Little Bighorn fu infatti vinta una storica battaglia dai Heyenne Lakota, i quali, pur disponendo di mezzi inferiori, riuscirono a sconfiggere il battaglione USA. Il territorio del Montano è infatti strettamente legato alla cultura dei nativi: a testimonianza di questa forte connessione è presente sul territorio un’immensa riserva indiana, la Blackfeet Indian Reservation, nei pressi della cittadina di Browning.

Non possiamo non citare il celebre e immenso parco nazionale di Yellowstone, una delle aree naturali più note in tutto il mondo, visitato ogni anno da milioni di turisti e di cui il Montana ospita tre accessi. Il territorio di questo incredibile parco è suddiviso tra gli stati dell’Idaho, del Montana e del Wyoming e include una buona parte dell’area delle Montagne Rocciose. Yellowstone è la più grande riserva naturale degli Stati Uniti ed è parte del patrimonio dell’umanità dell’Unesco dal 1978.

Montana: montagne, fiumi e riserve naturali nel nord degli USA