Cosa fare a Canazei: luoghi di interesse del borgo delle Dolomiti

Vacanze a Canazei: ecco i principali luoghi di interesse del borgo montano in provincia di Trento, nell'incantevole contesto naturalistico delle Dolomiti.

Il bellissimo comune montano di Canazei si trova nella provincia autonoma di Trento, nel magnifico contesto naturalistico della Val di Fassa, una delle valli dolomitiche, situata nel Trentino nord-orientale. Con i suoi circa duemila abitanti, il territorio di Canazei confina a oriente con la provincia di Belluno e nell’area settentrionale con il comune di Bolzano. Da tempo meta invernale tra le più amate del Trentino, il borgo di Canazei è situato nel cuore delle Dolomiti, dalle cui vette è sormontata e di cui offre incantevoli visuali.

Canazei è diventata assai celebre nel corso dei decenni per via delle innumerevoli strutture sportive che attirano un grande numero di turisti sia nei mesi estivi che in quelli invernali. Il territorio di Canazei è infatti frequentatissimo da tutti coloro che amano l’alpinismo, le escursioni, la pratica dello scii (in tutte le sue forme) e tutti gli altri sport invernali. Nel corso dei mesi estivi tutto il territorio di Canazei diviene il paradiso degli amanti della mountain bike, con percorsi più o meno avventurosi pensati per gli appassionati del ciclismo montano!

La peculiare posizione geografica di Canazei consente di raggiungere importanti passi delle Dolomiti, come il Pordoi e il Sella, e regala una splendida vista sul ghiacciaio della Marmolada. Il suo incantevole territorio montano è attraversato da stradine e sentieri che consentono di avventurarsi in alcuni tra gli angoli più reconditi delle Dolomiti. Vi consigliamo pertanto di visitare l’area a piedi, poiché in questo modo potrete ammirare gli scorci più belli e nascosti di Canazei.

Il centro abitato di Canazei è molto grazioso e presenta la caratteristica atmosfera montana. Il cuore pulsante del centro abitato di Canazei è la piazzetta di San Florian, la quale ospita la chiesa di San Floriano, un bellissimo edificio risalente al XVI secolo. Questa incantevole chiesa sorge nella parte più antica di Canazei ed è impreziosita da una torre campanaria del XVII secolo.

Un altro interessante edificio religioso del territorio di Canazei è senza dubbio la chiesa della Madonna della Neve, realizzata nel XVI secolo. La chiesetta si trova nella frazione di Gries e ha un aspetto tipicamente barocco. La chiesa presenta una bella facciata ben conservata e al suo interno troviamo un bellissimo altare in stile barocco del XVIII secolo e un secondo altare laterale dedicato a sant’Anna. Vi segnaliamo inoltre il pregevole affresco settecentesco raffigurante san Cristoforo.

Canazei è una meta perfetta per gli amanti degli sport invernali e della neve. Dal centro cittadino infatti è possibile raggiungere comodamente numerosi impianti sciistici della Val di Fassa per mezzo di cabinovie. Da qui si raggiunge ad esempio l’area sciistica del Belvedere, celebre per le sue ampie piste, pensate per le diverse esigenze e capacità degli avventori.

Il borgo consente di raggiungere il meraviglioso Sass Pordoi, un vero paradiso per gli amanti della montagna, dei paesaggi innevati e dello sci alpino. Il Sass Pordoi è noto con l’appellativo di Terrazza delle Dolomiti, per via dei suoi quasi tremila metri di altezza. Si giunge alla sommità della vetta con la funivia e da li è possibile godere di un incantevole panorama, di quelli capaci di togliere la parola.

Il Sass Pordoi è molto frequentato, in special modo nei mesi invernali, quando un ingente flusso di turisti giunge fin qui per godersi le spericolate discese di neve fresca e il calore ristoratore dei rifugi. Anche in estate l’area è molto frequentata, in particolar modo dagli appassionati di escursionismo, per via dei numerosi percorsi tracciati e per l’incanto di un panorama unico e irripetibile nel contesto italiano.

L’area di Canazei non rappresenta solo una meta perfetta per gli amanti dei borghi di montagna, dell candide e graziose chiesette antiche, degli sport invernali e dell’escursionismo. Questo incantevole borgo della Val di Fassa presenta infatti anche una vivace vita notturna, con i suoi pub, i suoi ristoranti e le discoteche che tengono svegli i tantissimi turisti alla ricerca di svago dopo giornate trascorse sulla neve!

Cosa fare a Canazei: luoghi di interesse del borgo delle Dolomiti