Cosa conviene comprare a Nizza

Che cosa conviene comprare a Nizza? La città della Provenza è lo scenario ideale per assicurarsi un souvenir con i colori e i sapori del Mediterraneo

Conoscere che cosa conviene comprare a Nizza non è una domanda dalla risposta semplice, dato che la città affacciata sul Mediterraneo ha una vasta gamma di opzioni da offrire ai suoi viaggiatori. Come in gran parte della Costa Azzurra anche a Nizza i negozi e le boutique che vendono souvenir e gadget sono numerosi. Chi vuole assaporare un po’ di colori e sapori provenzali non può mancare una visita nei mercati di Nizza, ricchi di prodotti tipici e di manufatti tradizionali. Le opzioni per lo shopping sono infine garantite dai centri commerciali, in cui vengono vendute le merci delle grandi marche francesi e internazionali.

Chi ha programmato un viaggio a Nizza e intende sapere che cosa conviene comprare in città, deve iniziare il suo tour dai mercati. La bancarelle del pesce in mezzo alla parte vecchia di Nizza regalano a turisti e visitatori tutti i sapori e i colori dei principali prodotti ittici del Mediterraneo. A poca distanza da questo il mercato dei fiori di Corso Saleya consente di acquistare alcune delle piante più profumate di tutta l’area provenzale, come la malva, i gerani e tanti altri fiori. Chi ama l’antiquariato apprezzerà molto il Marché aux Puces organizzato lungo il porto.

La bellezza di Nizza non risiede tuttavia solo nelle sue specialità e prodotti tipici. La città francese è infatti una meta conosciuta per lo shopping, con un grande centro commerciale come il Nicetoile. Dotato di più di 100 negozi, questo mall dotato di rete wifi farà felici tutti gli amanti delle grandi spese, con ottimi affari soprattutto per quanti amano i capi di abbigliamento. Assai vasto è anche il Nice TNL, un grande magazzino ottimo soprattutto per acquistare prodotti elettronici e specialità gastronomiche francesi.

Coloro che sono a Nizza e vogliono sapere cosa conviene comprare in città, possono indirizzarsi verso la ricerca di un souvenir. Le botteghe artigianali sono distribuite soprattutto nella parte vecchia della città e vendono alcuni dei prodotti più caratteristici della Provenza. Le ceramiche, i cestini realizzati in legno d’ulivo, le stoffe e le saponette all’odore di lavanda sono alcuni dei gadget più gettonati e che si possono trovare in questi atelier. Le piccole statuette in argilla, i “santons”, sono un altro souvenir di viaggio imperdibile in caso di visita a Nizza.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa conviene comprare a Nizza