Antiparos, l’isola paradisiaca della Grecia preferita da Tom Hanks

Il famoso attore premio Oscar è solito trascorrere le vacanze in questo piccolo angolo di paradiso

Nel cuore dell’arcipelago delle Cicladi, in Grecia, c’è una piccola isola che non è ancora finita nell’occhio del ciclone ed è rimasta lontana dalla maggior parte delle rotte turistiche. Stiamo parlando di Antiparos, uno dei gioielli di questo splendido angolo di mondo, che attira anche alcuni vip internazionali.

Nel 2019, Tom Hanks è stato insignito della cittadinanza greca da parte del presidente Prokopīs Paulopoulos. Il famosissimo attore hollywoodiano, da anni sposato con la produttrice cinematografica Rita Wilson, di origine greca da parte di mamma, è in effetti solito passare le sue vacanze in terra ellenica. E, per la precisione, le sue estati trascorrono all’insegna del relax proprio ad Antiparos, dove addirittura possiede una casa. Qui, Tom Hanks e sua moglie si dilettano anche nel praticare qualche attività sportiva come il surf, approfittando delle acque cristalline che circondano l’isola.

antiparos

Le spiagge di Antiparos – Fonte: 123rf

Antiparos, al centro dell’arcipelago delle Cicladi, possiede infatti splendide spiagge di sabbia dorata che si affacciano su un mare strepitoso, offrendo un panorama da mozzare il fiato. Sono località meravigliose per chi ama la tranquillità, visto che per il momento non sono ancora state prese d’assalto dai turisti. Ma questa è anche la meta perfetta per chi desidera cimentarsi in sport acquatici: oltre alle tante calette riparate, ottime per i viaggiatori che cercano relax, ci sono infatti delle spiagge adatte al surf, ventose al punto giusto per permettere di soddisfare ogni esigenza.

L’isola però non è solamente una perla dedicata a chi ama il turismo balneare. Ci sono tanti piccoli segreti da scoprire, come ad esempio l’affascinante caverna di Antiparos, che sorge sulla collina di Ai Yiannis. Si tratta di una grotta molto famosa per le sue stalattiti e stalagmiti, tra le quali spicca addirittura la più antica d’Europa, risalente a circa 45 milioni di anni fa. All’ingresso dell’antro fa la sua comparsa la piccola chiesa di Agios Ioannis Spiliotis, pittoresca cappella bianca del XVIII secolo. Ma addentrandosi nella caverna il paesaggio si fa sempre più splendido: qui è la natura a farla da padrone, regalando scorci da mozzare il fiato.

antiparos

La grotta di Antiparos – Fonte: 123rf

Altra tappa da non perdere è l’isola di Despotiko, un fazzoletto di terra disabitato dove si trovano bellissime spiagge di sabbia fine. E non solo: qui infatti sorge un antichissimo sito archeologico, che racchiude i resti di un tempio consacrato ad Apollo. Si tratta di un centro di culto risalente al VII secolo a.C., e vi si possono trovare tantissimi reperti affascinanti, tra monili, statue e ceramiche tipiche dell’epoca.

Ad Antiparos potrete poi passeggiare lungo le strette viuzze lastricate del villaggio principale dell’isola, circondati dalle tipiche casette bianche sovrastate da cupole blu, che richiamano il colore del mare. E non c’è posto migliore per chi vuole gustare una saporita cena a base di pesce: qui c’è l’imbarazzo della scelta, e potrete star sicuri di trovare cibo di ottima qualità. Quando tramonta il sole, Antiparos non va certo a dormire. La movida notturna prende il sopravvento, tra locali pronti ad accogliere i turisti.

antiparos

Antiparos – Fonte: 123rf

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Antiparos, l’isola paradisiaca della Grecia preferita da Tom Han...