La cascata più larga e bassa d’Europa? È in Lettonia

Venta Rapid è la cascata più larga d'Europa e la più bassa del mondo: ecco la storia di questo luogo incredibile immerso nella natura

La cascata più larga e bassa d'Europa? È in Lettonia

Fonte: iStock Photos

La Lettonia è uno dei paesi più belli a livello naturalistico: proprio qui è situata Venta Rapid, la cascata più ampia di tutta Europa. Peccato però che questa cascata sia anche una delle più basse di tutto il mondo: se qualcuno si stesse chiedendo come potrebbe essere lanciarsi nella cascata rimarrebbe deluso, perché il tuffo in acqua non sarebbe più alto di quello in una doccia.

Venta Rapid: la bellezza della natura in Lettonia

Il nome di questa cascata deve le sue origini al fiume Venta: la particolarità che rende Venta Rapid una delle cascate più curiose e bizzarre al mondo consiste proprio nella sua duplicità. Da un lato infatti è una cascata molto ampia, dall’altro è bassissima: secondo una leggenda popolare, la cascata era uno dei posti preferiti del Duca di Curlandia, che amava sdraiarsi sulla sponda del Venta per osservare la potenza assoluta della natura. Proprio il Duca infatti aveva progettato una strada panoramica che avrebbe dovuto bypassare la cascata, ma purtroppo questo progetto non è mai stato realizzato. Dall’alto, la cascata può essere vista in tutta la sua lunghezza, mentre dal ponte di mattoni si può scorgere tutto il letto del fiume Venta che si trova circa a 200 metri a valle dalla Venta Rapid.

Molto apprezzata dai turisti e dagli abitanti del luogo, Venta Rapid non scende mai sotto i 250 metri circa di larghezza, nonostante le temperature più o meno elevate. Considerata il luogo perfetto per rilassarsi e riscoprire un contatto autentico con la natura, questa cascata è molto amata soprattutto dai bambini, che si divertono a giocare senza correre pericoli. Venta Rapid infatti ha un fascino unico, una sorta di monumento naturale completamente balneabile, che durante l’estate diventa una delle destinazioni più ambite. Nelle vicinanze della cascata è situata anche l’incantevole cittadina di Kuldiga che negli anni ha saputo conservare intatta la bellezza del suo centro storico, in particolare la residenza del re svedese Carlo XII. Infine c’è un altro fenomeno che appassiona i visitatori: ogni autunno e inverno infatti qui si può assistere alla risalita dei salmoni per il corso d’acqua: uno spettacolo davvero imperdibile.

La cascata più larga e bassa d’Europa? È in Lettonia