Come smascherare le false recensioni su TripAdvisor

Il pericolo che dietro a una recensione di un albergo si celi l'interesse di favorire o sfavorire un concorrente è sempre dietro l'angolo

Secondo uno studio condotto dalla Oxford Economics, le recensioni su TripAdvisor valgono 2,3 miliardi di euro solo in Italia, sostenendo e influenzando 47mila posti di lavoro nel settore del turismo.

I numeri, inclusi nel report ‘Contributo economico globale di TripAdvisor‘ (relativi al 2014) raccontano come la mole di contenuti, recensioni e strumenti di prenotazione della piattaforma fondata da Stephen Kaufer 16 anni fa abbiano influenzato il 10% della spesa di viaggio mondiale.

Il pericolo che dietro a una recensione di un albergo su TripAdvisor si celi l’interesse di favorire o sfavorire un concorrente è sempre dietro l’angolo. Lo sa bene il presidente di TripAdvisor, Stephen Kaufer, che, come scrive il Corriere della Sera, ha spiegato come smascherare le false recensioni sulla nota piattaforma online.

Primo: dare il diritto di replica agli albergatori. I proprietari delle strutture recensite hanno la possibilità di rispondere alle valutazioni e nell’85% dei casi lo fanno.

Secondo: gli algoritmi del sistema sono capaci di individuare ed eliminare gli interventi in malafede.

Terzo: un team di 350 esperti di sicurezza e tecnologia 24 ore su 24 sono a caccia di coloro che scambiano TripAdvisor per un’arena di insulti.

Allora, come utilizzare al meglio le recensioni del portale? Secondo Kaufer bisogna “leggere con attenzione i voti e le motivazioni perché, spesso il punteggio varia per piccoli dettagli insignificanti”.

Come smascherare le false recensioni su TripAdvisor