Spiagge di sabbia a Rabac, in Croazia

Alcune tra le mete turistiche preferite da turisti, non soltanto per il colore cristallino del mare ma anche per i servizi all'avanguardia

Le spiagge di sabbia a Rabac sono diventate negli anni un’attrattiva per moltissimi turisti provenienti da tutto il mondo. Rabac, o porto di Albona, si trova a Istria ( Croazia), penisola che si affaccia sul Mare Adriatico. Le principali spiagge di Rabac sono formate da sabbia (spiaggia Maslinca e Sant’Andrea), ciottoli (spiaggia Girandella e spiaggia Lanterna) e cemento (spiaggia Ravni).

Tutte queste zone ad esclusione della spiaggia Ravni, detengono la Bandiera Blu, a simboleggiare la pulizia del mare e della sua acqua di un blu cristallino, e l’efficienza dei servizi messi a disposizione degli albergatori e dei centri balneari. Nella baia di Maslinca si trova l’omonima spiaggia, insignita della Bandiera Blu e localizzata in un’insenatura tra centri alberghieri e una fitta e incontaminata vegetazione tipicamente mediterranea. La spiaggia di Maslinca offre la possibilità di tanto divertimento e la pratica di diversi sport. E’ indicata per le persone anziane, per le famiglie con bambini e anche per persone con disabilità. La spiaggia si estende per circa 500 metri, sulla destra si trova il complesso alberghiero dei fiori e alle spalle è possibile osservare delle piccole montagne ricoperte da una fitta e verde vegetazione mediterranea. Vicino alla spiaggia si trovano diversi alberghi e ristoranti, dove gustare piatti tipici della Croazia prima di immergersi nuovamente nelle cristalline acque di Maslinca. A questi si aggiungono diversi campi sportivi e scivoli d’acqua per la gioia dei più piccoli.

Rabac è un villaggio di pescatori che in pochissimo tempo si è trasformato in una meta turistica a tutti gli effetti. Un paesaggio caratterizzato da una fitta e incontaminata vegetazione mediterranea da esplorare in sella a delle biciclette oppure a piedi. Nonostante gli innumerevoli centri balneari, ristoranti e alberghi, Rabac ha mantenuto nel tempo il fascino del villaggio del XVII secolo.

Lo stesso fascino naturale e incontaminato tipico della spiaggia Ravni, adatta per gli amanti dell’avventura o semplicemente per coloro che desiderano trascorrere una vacanza all’insegna del romanticismo. Sita nel paesino di Ravni, la spiaggia non è molto affollata ed è costituita da una parte in ghiaia e una cementata. Essa è molto nota per il forte contatto che s’instaura con la natura circostante e per la possibilità di fare delle immersioni in dei fondali ricchi di pesci ed elementi marini spettacolari.

Più affollata ma sempre in grado di fornire un certo relax è la spiaggia Lanterna. Anch’essa bandiera blu, è caratterizzata da un mare cristallino, pulito, e circondata da innumerevoli centri balneari, ristoranti e alberghi in grado di offrire tutte le comodità ai turisti che si trovano in questa zona. La spiaggia è adatta per la pratica di sport, per il divertimento e indicata sia per i giovani ma anche per le famiglie con bambini. L’ingresso al mare è graduale e sulla spiaggia si possono noleggiare ombrelloni, sedie a sdraio e attrezzature sportive. La sicurezza è garantita da un efficace servizio di salvataggio e da una protezione in mare per i bagnanti. La presenza d’innumerevoli bar e ristoranti permette di garantire ai villeggianti tutti i servizi necessari a vivere una vacanza indimenticabile all’insegna del riposo e dello svago. In aggiunta, annualmente vengono organizzati degli eco-laboratori e delle attività per i più piccoli.

La spiaggia Girandella è caratterizzata da sabbia molto grossa ed è stata insignita anch’essa della Bandiera Blu per l’efficienza dei servizi offerti dagli albergatori e ristoratori, ma anche per la pulizia della spiaggia e del mare cristallino. E’ indicata come location per l’organizzazione di feste e la sua posizione la rende facilmente accessibile alle persone anziane, alle famiglie con bambini e permette la pratica di diversi sport e divertimento. Questa spiaggia si trova all’interno del villaggio di Girandella ed è composta sia da sabbia grossa sia da cemento e scogli. All’interno del villaggio è possibile usufruire di diversi servizi, dal bar, ristorante all’albergo. Quando si arriva in spiaggia, si ha la possibilità di noleggiare ombrelloni, sedie a sdraio e attrezzature per la pratica di sport (pedalò, sci d’acqua e altri giochi acquatici). La zona è molto nota perché annualmente si tiene un festival estivo all’insegna del divertimento e animato con musica elettronica. A tutte queste attività si aggiunge la possibilità di fare delle rilassanti pedalate e passeggiate sul lungomare o all’interno della fitta vegetazione, dove si viene accolti dal profumo dei pini che circondano tutta la zona.

La spiaggia di Sant’Andrea, anch’essa insignita della Bandiera Blu, è formata da sabbia e ciottoli, e oltre al relax offre la possibilità di praticare diversi sport e divertimenti. E’ indicata per le famiglie con bambini ed è circondata da diversi villaggi turistici e alberghi così da offrire innumerevoli comodità e servizi ai propri turisti. Gli scogli sono solitamente preferiti da coloro che desiderano pescare, stare in solitudine o osservare i magnifici fondali e le diverse specie di pesci che vivono in questa zona. La spiaggia è la prescelta dalle famiglie, giacché più comoda e ricca di servizi. Qui è possibile noleggiare ombrelloni e sedie a sdraio, attrezzature sportive per il mare e per la spiaggia. Come ogni meta turistica, Rabac e la Croazia non offrono solo la bellezza delle spiagge e una natura incontaminata. Chi desidera staccare per qualche ora dal relax sulle spiagge, può visitare Labin, una città medievale, fare immersioni, praticare il cosiddetto turismo salutare oppure degustare i prodotti tipici della cucina istriana.

Spiagge di sabbia a Rabac, in Croazia