Mete ideali per un viaggio di nozze a ottobre

Dall'Australia all'Africa, ecco dove andare per i viaggi di nozze a ottobre

Settembre è uno dei mesi in cui si celebrano più matrimoni e spesso molte coppie scelgono di partire per il proprio viaggio di nozze alcune settimane dopo. Le lune di miele a ottobre sono molto frequenti e le mete che sempre più coppie scelgono si trovano principalmente nell’altro emisfero per via del clima. In tal modo si può proseguire con l’estate, il caldo e il mare.

L’Australia viene considerata spesso un Paese troppo lontano per andarci, un territorio dall’altro capo del Mondo. Forse proprio la luna di miele è l’unica occasione in cui poterci andare avendo la possibilità di conoscere al meglio una terra così diversa dalla nostra. Un Paese unico con i suoi panorami mozzafiato e animali che non potrete vedere da nessun’altra parte. L’Australia è la terra dei canguri e dei koala, ma anche della Grande Barriera Corallina che con i suoi 2.600 km di lunghezza è la più grande al Mondo e l’unica visibile dallo spazio. Sicuramente da non perdere le città di Sydney e Melbourne, come neanche l’Ayers Rock e l’Outback.

Per gli amanti del sole e del mare, ottobre è un mese fantastico per recarsi alle Mauritius. Piccoli paradisi tropicali immersi nell’Oceano Indiano dove il bianco candido delle spiagge si contrappone al verde della rigogliosa vegetazione. Isole con resort di lusso e strutture alberghiere a cinque stelle direttamente sulla spiaggia. Una meta ideale per gli amanti non solo del relax,ma anche delle immersioni e degli sport d’acqua, in particolar modo per gli appassionati di kitesurf.

Sempre rimanendo in Africa, ottobre è un mese ideale per i viaggi di nozze in Tanzania. Una vacanza immersa nella natura tra safari e mare. Potrete ammirare i Big Five nella savana, ma anche gustarvi un cocktail in riva al mare: ben 800 km di costa con spiagge bianche punteggiate da palme e circondate da acque cristalline. Da vedere il cratere di Ngorongoro, la più grande caldera vulcanica intatta al Mondo, e il parco nazionale del Serengeti. Proprio in questo parco si trova uno degli alberghi più belli sul pianeta con vista diretta sulla savana: il Singita Grumeti Reserves.

Sempre della Repubblica della Tanzania fa parte una delle isole più amate dagli italiani: Zanzibar. Un arcipelago formato da due isole principali, Unguja e Pemba, e da altre minori. Non solo mare cristallino e sabbia finissima ma anche storia e cultura locale. La capitale, Stone Town, contiene angoli e quartieri pittoreschi come il suo centro storico dichiarato patrimonio dell’umanità da parte dell’Unesco.

Immagini: Depositphotos

Mete ideali per un viaggio di nozze a ottobre