Lucchetto TSA: cosa devi sapere se vuoi viaggiare negli USA

Il lucchetto TSA: alla scoperta di un nuovo metodo che garantisce la totale sicurezza della propria valigia per tutti coloro che hanno intenzione di viaggiare negli USA

Il lucchetto TSA: se è in programma un viaggio negli USA è necessario essere a conoscenza di un nuovo sistema che permette di far arrivare la propria valigia sana ed integra per viaggiare più tranquilli. La TSA, ovvero Transportation Security Administration si riferisce all’Agenzia Americana del Dipartimento di Sicurezza Interna. La sua funzione è quella di garantire la sicurezza di tutti i trasporti, specialmente quella aerea. Per assicurare la massima tutela la TSA è tenuta ad ispezionare ogni valigia, sia essa in transito o in arrivo negli USA.

Nel caso vi fossero eventuali sospetti o emergenze ai fini della sicurezza nazionale, la TSA ha il dovere di forzare il bagaglio e romperlo se le circostanze lo richiedono. La valigia verrà successivamente riconsegnata totalmente avvolta da nastri e sarà necessario procedere all’acquisto di un bagaglio nuovo Made in Usa. E’ più che naturale applicare delle protezioni per la tutela dei propri oggetti personali, soprattutto quando si deve effettuare un viaggio così lungo e dispendioso. Ma è altrettanto scontato che le autorità del TSA non risparmierebbero alcun tipo di valigia se lo ritenessero necessario, anche se questa fosse chiusa con combinazione.

Dunque come fare a viaggiare con la sicurezza che la valigia arrivi integra a destinazione? La soluzione ideale è quella di una combinazione, un nastro o lucchetto dotati di chiave TSA. Si tratta di una serratura che prevede l’apertura unicamente con l’utilizzo di una chiave passpartout, precisamente in dotazione alla TSA. Pertanto è possibile impostare la combinazione in modo che nessuno potrà tentare di aprirla, eccetto il proprietario e gli agenti TSA. Nonostante ciò un quesito che tormenta molti viaggiatori è quello relativo alla serratura, ovvero come riconoscere se il lucchetto ha la serratura TSA.

Nessuna paura, poiché tutti i nuovi bagagli reperibili in commercio sono dotati di una serratura TSA integrata. Se invece la valigia è un modello vecchio e privo di questo sistema, è possibile procedere all’applicazione di nastri o lucchetti, disponibili per qualsiasi tipologia di bagaglio e dunque godersi il volo in totale serenità. Per capire se il vostro bagaglio è predisposto per il lucchetto TSA basterà verificare se in prossimità della serratura è riportata la dicitura TSA, seguita da il numero ed il marchio di identificazione. Per maggiori informazioni, basterà visitare il sito ufficiale della TSA.

Lucchetto TSA: cosa devi sapere se vuoi viaggiare negli USA