11 luoghi da non perdere in Nuova Zelanda

Tra i luoghi consigliati della Nuova Zelanda, eccone alcuni tra i più belli e mozzafiato

La spiaggia di Mount Maunganui è una delle perle della Nuova Zelanda: situata in una cittadina sul mare, rappresenta la scelta perfetta per trascorrere dei momenti di completo relax. Per coloro che amano camminare, è possibile raggiungere una posizione che permette di apprezzare la penisola in tutta la sua bellezza.

Cathedral Cove è una delle spiagge più apprezzate della Nuova Zelanda. Appartenente a una riserva naturale, è un angolo di paradiso incontaminato grazie alla posizione isolata: il parcheggio più vicino si trova a circa 30 minuti di camminata, ma certamente vale la pena cimentarsi in un’escursione che abbia questa spiaggia come meta.

Queenstown rientra indubbiamente tra i luoghi consigliati della Nuova Zelanda. Si tratta di una città affascinante che sorge sulle sponde del lago Wakatipu e offre ai suoi abitanti e ai visitatori un panorama mozzafiato. Per coloro che amano la natura, è possibile cimentarsi nel bungee jumping, skydiving e molto altro.

Gli amanti dei fiordi non possono perdersi Milford Sound, situato nel Fjordland National Park. Questa porzione di Nuova Zelanda è un luogo altamente consigliato da visitare per la sua bellezza incontaminata, che lo ha portato alla candidatura tra le Nuove sette meraviglie della natura.

Hobbiton è un luogo consigliato della Nuova Zelanda per coloro che amano Il Signore degli Anelli. Visitando questo villaggio è possibile tuffarsi nel mondo della Terra di Mezzo. La possibilità di visitare le accoglienti abitazioni degli Hobbit è accattivante per chiunque abbia apprezzato la saga.

Immagini: Depositphotos

11 luoghi da non perdere in Nuova Zelanda