Un weekend al lago di Como nella villa di George Clooney

Per festeggiare il suo compleanno, George Clooney ha messo in palio un soggiorno nella sua villa sul lago di Como

George Clooney ha deciso di aprire le porte di Villa Oleandra, la sua splendida residenza estiva affacciata sulle placide acque del lago di Como, in occasione del suo 60esimo compleanno. Si tratta di un’iniziativa benefica a sostegno della sua fondazione, che permetterà ad una coppia di fortunati vincitori – estratti a sorte – di trascorrere alcune ore in compagnia dell’attore e di sua moglie Amal visitando l’incantevole villa di Laglio.

L’annuncio è arrivato proprio nel giorno in cui George Clooney ha festeggiato il suo compleanno, tramite un video pubblicato sulla piattaforma Omaze, molto utilizzata negli Stati Uniti per organizzare raccolte fondi. La star di Hollywood, regalandoci un siparietto comico davvero incredibile, ha spiegato in che modo è possibile partecipare al sorteggio finale: basta registrarsi sul portale e, se lo si desidera, fare una piccola donazione alla Clooney Foundation for Justice, tramite la quale l’attore combatte da tempo le violazioni dei diritti umani in tutto il mondo.

Purtroppo, la raccolta fondi – e la conseguente partecipazione al concorso – non è disponibile per i fan italiani. Un vero peccato, perché il premio è decisamente interessante: George Clooney mette infatti a disposizione la sua villa sul lago di Como per un breve soggiorno che i due vincitori del sorteggio potranno trascorrere con lui e sua moglie Amal Alamuddin. Oltre all’invito presso Villa Oleandra, dove sarà possibile bere un drink in piacevole compagnia dei coniugi Clooney, è compreso il volo andata/ritorno dagli Stati Uniti e il pernottamento presso uno dei migliori hotel della zona.

La fortunata coppia, che verrà estratta a sorte il prossimo 4 agosto, avrà così modo di ammirare da vicino uno dei gioielli più suggestivi del lago di Como (oltre, ovviamente, ad avere l’onore di conoscere George e Amal). Villa Oleandra è una splendida residenza settecentesca che venne edificata sul luogo di un antico insediamento romano, e a partire dalla seconda metà del XX secolo è stata di proprietà di varie famiglie statunitensi. Nel 2001, Clooney se ne innamorò e decise di acquistarla per ben 10 milioni di dollari dal suo precedente proprietario, il miliardario John Heinz.

L’anno successivo, l’attore prese possesso dell’incantevole villa e, da quel momento, non ha mai rinunciato a trascorrere qualche settimana a Laglio, soprattutto durante il periodo estivo – e spesso in compagnia di ospiti illustri. Lui e la sua famiglia amano il panorama mozzafiato che si gode dalle finestre e dalla terrazza di Villa Oleandra, e proprio per questo motivo hanno deciso di regalare a qualcun altro l’opportunità di godere, seppure per qualche ora soltanto, della bellezza di questo luogo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Un weekend al lago di Como nella villa di George Clooney