Gli Obama sul lago di Como, alla scoperta di Laglio

La famiglia Obama è ospita a Villa Oleandra, la straordinaria dimora sul lago di George Clooney, e il paese è blindato

C’è grande fermento a Laglio, piccola località affacciata sul Lago di Como, dove ha la sua villa l’attore George Clonney.

A breve sono attesi proprio a casa Clooney gli Obama al gran completo: Barack, Michelle e le figlie Sasha e Malia. L’ex famiglia presidenziale si fermerà per un paio di giorni (durante il weekend) a Villa Oleandra, e la zona circostante la residenza è già stata blindata. L’area è stata bonificata e il parcheggio pubblico vicino alla villa di George Clooney e Amal resterà chiuso durante tutto il soggiorno della famosissima famiglia.

Nonostante i disagi, a Laglio tutti attendono Barack, Michelle e le figlie, a cominciare dal sindaco, Roberto Pozzi, che non nasconde l’entusiasmo per l’evento e la grande visibilità internazionale che questa visita darà al suo piccolo comune.

Laglio è un paese con meno di 900 abitanti, affacciato sulla sponda occidentale del lago di Como. È diviso in in due centri, Laglio e Torriggia, ed è situato sul tracciato dell’antica strada romana Via Regina, che collegava Como a Chiavenna. Il borgo di Laglio ha origine romana e deve il suo nome al comandante Romano Lallius. Ospitava le guarnigioni militari romane, come testimonia l’antica torre di Torriggia.

Il piccolo centro in epoca paleocristiana apparteneva alla Pieve di Nesso, poi è stato sotto la dominazione degli spagnoli, mentre nel periodo dal 1928 al 1948 ha formato un comune unico con Brienno.

Da visitare nella piazza del borgo di Laglio è la chiesa di San Giorgio, costruita nel XVII secolo sulle fondamenta di una chiesa più antica. Al suo interno conserva preziosi stucchi del XVIII secolo, realizzati da Stefano Salterio, un artista nativo del luogo.

Il cimitero del paese ospita un monumento funebre a forma di piramide del XIX secolo realizzato da Giuseppe Frank, figlio di un noto medico tedesco e famoso per le feste nel suo palazzo di Via Borgovico, a Como.

Sulle montagne intorno a Laglio, a circa 600 metri di quota, si trova invece la caverna Buco dell’Orso, che conserva resti fossili dell’antico orso delle caverne ormai estinto. Nella montagna si aprono diverse grotte, alcune non ancora completamente esplorate.

La zona di Monte di Torriggia è ideale per gli appassionati di birdwatching: qui infatti si possono ammirare falchi, poiane e le ondate migratorie di stormi diretti verso la Svizzera e il Nord Europa. Tutta la zona di Laglio è in realtà perfetta per le passeggiate, lungo la riva del Lago di Come e sulle colline circostanti che offrono un panorama mozzafiato. Le colline sono coltivate a vigneti e uliveti e sono ricche di piante di lauro. Intorno al paese, poi, sorgono diverse ville signorili, la più famosa delle quali è ovviamente Villa Oleandra, acquistata da George Clooney nel 2002.

Un piccolo paradiso, che le celebrities di tutto il mondo amano.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Gli Obama sul lago di Como, alla scoperta di Laglio