Viaggio a Monte Isola, l’isola lacustre Covid-free d’Italia

L'isola è stata inserita nel piano vaccinale massivo del Ministero del Turismo ed è pronta ad accogliere in sicurezza

Monte Isola, sul Lago d’Iseo, è Covid-free grazie al Vax Day del 29 maggio, unica isola lacustre inserita dal Ministero del Turismo nel piano vaccinale massivo realizzato per alcune isole rinomate mete di villeggiatura come, ad esempio, Capri, Stromboli, Procida e Capraia.

La più grande isola lacustre d’Italia e dell’Europa centrale e meridionale, nota anche per l”installazione The Floating Piers, la passerella dell’artista Christo, riserva moltissimo da vedere ed è località ideale per rilassarsi tra borghi senza auto, sentieri, vedute magnifiche, il blu del lago, il verde degli ulivi: sembra davvero di compiere un viaggio indietro nel tempo.

Nel 2019 è stata eletta come terza migliore località turistica europea superando città celebri quali Atene, Firenze e Amsterdam, a dimostrazione che il suo territorio possiede un fascino unico.

Con una superficie complessiva di 12,8 chilometri, custodisce dodici borghi tipici, dall’atmosfera magica, come Peschiera Maraglio, punto di attracco dei traghetti da Sulzano, pittoresco borgo che accoglie il turista tra le strette vie, gli alberi in fiore, le barche attraccate e regala gioielli architettonici come la Chiesa di San Michele, con pregevoli affreschi, e Villa Oldofredi.

Non da meno Sensole, la più amata di Monte Isola, affascinante paesino tra incantevoli scorci, ulivi e limoni. Qui è piacevole fare una sosta in uno dei numerosi ristoranti e fermarsi a prendere il sole sulla piccola spiaggia ammirando l’isola di San Paolo, oggi di proprietà privata.

Non soltanto borghi che si specchiano nelle acque del lago, tra cui ricordiamo l’omonimo Monte Isola annoverato tra i Borghi Più Belli d’Italia, ma anche paesini montani immersi nella natura e privilegiati punti panoramici: Masse, Olzano, Cure e Senzano.

Masse si distingue per le abitazioni in pietra e la Chiesa di San Rocco, risalente al Quattrocento, mentre Cure è la frazione più elevata dell’isola.

Ma non è tutto. Unico nel suo genere è il Santuario della Madonna di Ceriola, edificata nel V secolo nel punto più alto a dominio del Lago d’Iseo, raggiungibile con un lungo trekking da Peschiera Maraglio oppure con il bus e una breve passeggiata. Il panorama è a dir poco mozzafiato!

Ancora, da vedere la Rocca Martinengo, che sovrasta Sensole, eretta nel Quattrocento dagli Oldofredi. Per raggiungerla, è sufficiente seguire la deviazione che dal borgo si inoltra nei boschi e che offre una splendida terrazza panoramica sul lago.

Monte Isola, la meta perfetta, in tutti i sensi, per l’estate 2021.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Viaggio a Monte Isola, l’isola lacustre Covid-free d’Itali...