Traghetti: Grandi Navi Veloci ti permette di bloccare il prezzo per 48 ore

L’opzione Blocca il Prezzo permette di bloccare il viaggio per due giorni, al termine dei quali sarà possibile confermarlo

Importanti novità per chi ha in programma un viaggio in traghetto: Grandi Navi Veloci consente di prenotare sin da ora i viaggi fino a settembre 2019, con un interessante vantaggio.

Oltre all’opzione prevendita (che consente di prenotare il biglietto versando il 20% del totale, comprese le tasse, e terminare la procedura 30 giorni prima del viaggio) e alla possibilità di usufruire di uno sconto del 30% (se si acquista un biglietto entro il 12 novembre 2018), la compagnia ha deciso di permettere ai propri clienti di riservare la soluzione di viaggio desiderata per 2 giorni, attraverso l’opzione “Blocca il prezzo“.

Per tutti coloro che, quindi, non sono pienamente sicuri di poter partire, per qualsiasi evenienza possa capitare, questa soluzione rende più flessibile l’acquisto. Si potrà avvalere di questa soluzione fino a 6 giorni prima della partenza e, nel caso di partenze nei mesi di luglio e agosto, l’opzione sarà valida fino a 15 giorni prima di imbarcarsi.

L’esperienza d’acquisto di GNV va, quindi, sempre di più ad ottimizzarsi, offrendo opzioni molto interessanti che, solitamente, venivano utilizzate soltanto dalle agenzie di viaggio.

A coloro che viaggiano spesso sui traghetti di questa compagnia è, inoltre, offerta la possibilità di scaricare un’applicazione, attraverso la quale poter ricevere numerose promozioni speciali ed ottenere biglietti scontati. Chi possiede l’applicazione può partecipare ad una interessante raccolta punti: si può accumulare un punto ogni 10 euro di spesa e, al raggiungimento delle soglie previste, si avrà diritto ad esclusivi sconti da poter utilizzare sui propri viaggi.

Nel 2018, GNV ha cercato, inoltre, di imporsi sul mercato consolidando maggiormente la sua offerta. È, ad esempio, aumentato il numero delle partenze: attualmente sono disponibili 6 linee nazionali, 5 delle quali attive tutto l’anno per coloro che vogliono andare e tornare dalla Sicilia. Sono invece,11 le linee internazionali dirette verso i seguenti Paesi: Tunisia, Spagna, Marocco, Albania e Francia. Infine, anche quest’anno è stato confermato il collegamento tra Genova e Porto Torres in Sardegna, che sarà attivo da maggio a settembre.

In questi ultimi anni, Grandi Navi Veloci sta apportando nuove migliorie non solo per quanto riguarda le esperienze d’acquisto, ma anche per le esperienze di viaggio in sé, rendendole sempre più affidabili e sicure. In particolare, da un punto di vista digitale, GNV è stata la prima compagnia di navigazione a ricevere la Digital Ship, ovvero la prima “notazione addizionale di classe”, dedicata all’utilizzo delle tecnologie digitali sulle navi. Questa certificazione consente di poter dimostrare un valore aggiunto agli armatori che guidano quei traghetti in possesso di una piattaforma cloud e user-friendly di raccolta dei dati di navigazione.

La notazione ricevuta da Rina, multinazionale di classificazione, ispezione, testing e consulenza, è motivo di orgoglio per Grandi Navi Veloci: essa certifica l’efficienza, la sicurezza e la sostenibilità di questa azienda, tra le più importanti nel comparto navale italiano.

Traghetti: Grandi Navi Veloci ti permette di bloccare il prezzo per 48...