Tokyo: Shibuya inaugura una terrazza panoramica mozzafiato

In vista delle Olimpiadi, il quartiere più famoso di Tokyo inaugura un nuovo grattacielo: qui, a 230 metri d'altezza, la Shibuya Sky regalerà panorami mozzafiato

Dal 24 luglio al 9 agosto 2020, Tokyo ospiterà le Olimpiadi. E, quando sarà il momento, sarà una città decisamente diversa.

Se ultimamente si era parlato delle Olimpiadi di Tokyo come delle più care di sempre (complici le decine di migliaia di euro necessarie ad acquistare i pacchetti deluxe), ora a far parlare sono le trasformazioni che la città sta vivendo. A cominciare da Shibuya, uno tra i suoi quartieri più dinamici, pieno di maxischermi luminosissimi, ristoranti, negozi e love hotel.

shibuya

La stazione del quartiere, a partire dal prossimo novembre, rinnoverà i suoi sotterranei e inaugurerà un edificio iconico, che proietterà la città verso il cielo. Lo Shibuya Scramble Square, coi suoi 47 piani, diventerà il simbolo della zona: ospiterà spazi per lavorare e negozi di grandi brand come Balenciaga e Givenchy.

Ma, soprattutto, il nuovo grattacielo sarà casa della Shibuya Sky, una terrazza panoramica sita a 230 metri d’altezza con vista a 360° (sarà il punto d’osservazione più alto del quartiere, e uno dei più spettacolari ponti panoramici della città). L’apertura è prevista per l’1 novembre 2019, ma sul sito già si possono prenotare i biglietti ad un prezzo per adulto di circa 15 euro.

Shibuya Sky

Fonte: Shibuya Sky

Dalla terrazza d’osservazione si godrà di una vista privilegiata sul celebre incrocio di Shibuya – l’incrocio pedonale più trafficato al mondo – e sull’intera capitale. Vivendo al contempo un’esperienza unica e immersiva nel fermento, nella cultura e nella vivacità di Tokyo dal suo cuore pulsante.

Sarà inoltre rinnovato il passaggio sotterraneo che collega la stazione alla piazza della metropolitana, mediante la realizzazione di un facile accesso all’uscita est (dalla parte di Shibuya Hikarie) e all’uscita Hachiko (laddove si trova la celebre statua del cane), e mediante la creazione di un percorso alternativo che permetta di fuggire dalla folla che – in superficie – ogni giorno dell’anno qui si trova.

Shibuya cross

Torre d’osservazione a parte, Tokyo è una città che merita d’essere scoperta. E, il modo migliore per farlo, è a bordo di una due ruote. La metropoli sta da tempo promuovendo il cicloturismo, proponendo tutta una serie di servizi di noleggio e di bake sharing, e decine di tour a tema.

Ci sono tour della città in inglese a bordo di una e-bike, tour tematici per immergersi nella fioritura dei ciliegi o nelle illuminazioni che invadono la capitale a Natale, servizi di bike-sharing per viaggiatori indipendenti. Per vivere a ritmo lento una città che va veloce, velocissima.

Tokyo

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Tokyo: Shibuya inaugura una terrazza panoramica mozzafiato