Templi meravigliosi: i più belli in Asia

Luoghi sacri e atmosfere magiche nei templi dell'India e dell'Asia orientale. Ecco dieci luoghi imperdibili

Dieci templi significativi dei Paesi asiatici, da conoscere e da visitare durante un viaggio in Cina, India, Giappone o Indonesia.

1. Deer Garden Temple, Kyoto (Giappone)
Il tempio d’oro si trova a Kyoto in Giappone. L’intero edificio, tranne i sotterranei, è ricoperto di foglie d’oro puro. La pagoda conserva e contiene delle reliquie del Buddha. Il tempio è all’interno di un lussureggiante giardino, ordinato in stile zen, con uno stagno a specchio. VIDEO: A Kyoto la danza delle geishe

2. Tempio di Ranakpur, in Rajasthan (India)
Il centro del villaggio è situato tra Udaipur e Jodhpur, meritano una visita turistica i luoghi sacri che testimoniano anche lo straordinario livello artistico raggiunto dalla civiltà indiana.

3. Wat Phra Kaew di Bangkok (Thailandia)
E’ considerato il più sacro tempio buddhista in Thailandia, è composto da 100 costruzioni ed elegantemente decorato con statue e manufatti. All’interno la statua del Buddha di Smeraldo è seduta su uno splendido trono in legno intarsiato e dorato.

4. Temple of Heaven, Pechino (Cina)
E’ un insieme di edifici taoisti che si trova nella parte meridionale di Pechino ed è il più grandi dei templi che ci sono in città, i tetti sono blu, colore simbolo del paradiso.

5. Harmandir Sahib, nel Punjab (India)
E’ un tempio Sikh che si trova ad Amritsar, nello stato del Punjab, in India. E’ un luogo di pellegrinaggio di grende rilevanze per i fedeli il luogo "santo dei santi", è anche meta turistica di grande importanza.

6. Taktsang in Bhutan
Comunemente conosciuto come tana della tigre, è un complesso di templi del buddismo himalayano, costruito su uno sperone di roccia. E’ composto da quattro edifici principali e da altre abitazioni disegnate attorno alla montagna, tutti collegati da sentieri. Sono otto le caverne presenti, di cui quattro accessibili ai visitatori.

7. Tempio di Borobudur a Giava (Indonesia)
E’ un tempio buddhista, ha una base di 123 x 123 metri e un’altezza di 35 metri, poggia su 1.600.000 colossali blocchi di pietra e le sue pareti sono ricoperte da 2.672 bassorilievi. E’ meta di credenti e di turisti.

8. Taj Mahal, Uttar Pradesh (India)
E’ un mausoleo fatto costruire nel 1632 dall’imperatore moghul Shah Jahan in memoria della moglie preferita. Da sempre è considerata una delle maggiori bellezze architettoniche dell’India e del mondo. Una curiosità: oltre mille elefanti sono stati impiegati per il trasporto dei marmi e dei materiali della costruzione.

9. Airavatesvara, Tamil Nadu (India)
E’ un tempio Hindu che si trova nel Sud dell’India, dedicato a Shiva. La torre principale è alta 24 metri.

10. Tempio di Tanah Lot, Bali (Indonesia)
Il tempio fu costruito da uno degli ultimi sacerdoti indù venuti a Bali da Giava. E’ letteralmente in mezzo al mare, quando c’è la bassa marea lo si può raggiungere a piedi, camminando su una passerella di terra.

Templi meravigliosi: i più belli in Asia