Ryanar festeggia i 150 milioni di passeggeri con voli scontati di 30 euro

La compagnia irlandese offre 1 milione di voli scontati, per viaggi andata e ritorno

Mancano esattamente 84 giorni a Natale, ma dalle parti di Dublino sono già in vena di regali. Ryanair ha appena annunciato una nuova promozione, che consentirà di risparmiare fino a 30 euro su oltre 1 milione di voli.

La compagnia low fare irlandese, infatti, vuole festeggiare un traguardo unico nel suo genere: nei primi nove mesi dell’anno Ryanair ha “fatto volare” la bellezza di 150 milioni di passeggeri. Come se l’intera popolazione d’Irlanda avesse viaggiato in aereo per 25 volte da gennaio a settembre, o come aver trasportato per 20 volte tutte le persone che, ogni anno, visitano Monaco di Baviera in occasione dell’Oktober Fest. Insomma, numeri da capogiro, spinti in alto da un mese di settembre particolarmente positivo: 14 milioni di passeggeri trasportati, con un aumento dell’8% rispetto al settembre 2018.

Per comprare biglietti Ryanair scontati si dovrà fare in fretta: la promozione “Millions-In-The-Air” parte oggi e terminerà alla mezzanotte di venerdì 4 ottobre. In totale sono disponibili 1 milione di biglietti, con sconti fino a 30 euro per viaggi di andata e ritorno. L’offerta riguarda un range temporale molto ampio: i biglietti vanno da ottobre 2019 fino a maggio 2020. Volendo, dunque, si può già programmare un piccolo break primaverile, oppure approfittare di qualche ponte da qui alla prossima estate.

volo aereo

Ph: Iurii Kovalenko (123rf)

Qualche esempio? Molto semplice.

Un ipotetico itinerario potrebbe essere Milano-Bratislava (partenza da Orio al Serio) dal 15 al 18 aprile con biglietti a 30 euro andata e ritorno. La capitale slovacca, infatti, è una piccola perla, ideale da girare in 2 o 3 giorni. Se, poi, si riesce a ritagliarsi un po’ di tempo, si può decidere di arrivare fino a Vienna, lontana appena un’ora di autobus (o poco più).

Un’altra possibile meta con partenza dall’aeroporto bergamasco è Saragozza, capitale della regione dell’Aragona e tra le maggiori città spagnole. Di origine medievale, Saragozza è affacciata sul fiume Ebro ed è conosciuta in tutto il mondo per la sua bellissima cattedrale barocca, la Basilica di Nuestra Señora del Pilar. Non mancano poi palazzi che testimoniano il passato “moresco” di Saragozza: una visita all’Aljaferia è d’obbligo per chiunque arrivi qui.

Chi non ha troppi problemi di ferie e può scegliere di partire anche con un preavviso molto breve, può scegliere di partire da Roma e raggiungere Eindhoven, base di partenza per un tour dei Paesi Bassi. Ad esempio, si può noleggiare un’auto e arrivare fino ad Amsterdam, dove dal 28 novembre al 19 gennaio ci saranno le 30 sculture luminose del Festival delle Luci 2020.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ryanar festeggia i 150 milioni di passeggeri con voli scontati di 30 e...