Ryanair, 500mila posti in offerta per l’inverno

La compagnia aerea low cost offre sconti sui biglietti per organizzare una vacanza di inizio anno. L'offerta è limitata.

Ryanair ha lanciato la prima offerta dell’anno che permette di acquistare biglietti aerei con un sconto del 20% su oltre 500.000 posti a sedere. Sarà così possibile prenotare una vacanza invernale last minute alle tariffe più basse.

L’offerta, che consente di viaggiare dal 9 al 31 gennaio 2018, è disponibile solo sul sito di Ryanair a partire dal 9 gennaio fino alla mezzanotte di mercoledì 10 gennaio.

Alcuni esempi di voli: Milano Bergamo – Barcellona El Prat oppure Bordeaux o Colonia o ancora Berlino e Parigi Beauvais da 9,99 euro (solo andata); Milano Bergamo -Belfast o Brema oppure Stoccolma da 12,99 euro (solo andata); Milano Bergamo – Cracovia o Copenhagen o ancora Ibiza da 14,99 euro (andata).

Roma Fiumicino – Bari da 9,97 euro (solo andata); Roma Fiumicino – Malta o Barcellona da 14,99 euro (sempre solo andata); Roma Fiumicino – Manchester o Siviglia oppure Londra da 19,99 euro.

Bologna – Bucharest oppure Eindhoven o Varsavia da 9,99 euro (solo andata); Bologna – Breslavia o Bruxelles o Malta da 12,99 euro; Bologna – Berlino oppure Barcellona o ancora Salonicco a partire da 14,99 euro (andata).

Torino – Malta o Bruxelles a partire da 9,99 euro, solo andata; Torino – Barcellona, Brindisi, Palermo da 12,99 euro; Torino – Londra, Valencia o Ibiza da 14,99 euro.

“Il 2018 è qui e il modo migliore per scacciare il malumore di gennaio è una vacanza di inizio anno nuovo, ha spiegato Robin Kiely, Head of Communications di Ryanair. “Abbiamo lanciato una maxi offerta con sconti fino al 20% su oltre 500.000 posti per tutto gennaio. Poiché questa fantastica offerta terminerà alla mezzanotte (24:00) di mercoledì 10 gennaio, invitiamo i nostri clienti a collegarsi subito a ryanair.com per evitare di perderla”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ryanair, 500mila posti in offerta per l’inverno