Ripartono le escursioni al Parco Archeologico Sommerso di Vasto Marina

Il Parco Archeologico Sommerso di Vasto Marina riapre le sue escursioni per scoprire un piccolo paradiso italiano

Anche l’estate 2021 sarà all’insegna della (ri)scoperta del nostro Paese. E tra le notizie più belle è che tornano, finalmente, le escursioni subacquee nelle acque del Parco Archeologico Sommerso di Vasto Marina – in provincia di Chieti-, e con moltissime novità.

Quest’anno, infatti, saranno organizzate anche escursioni a piedi lungo la riva. Ma il tutto senza date prestabilite poiché verranno decise giorno dopo giorno sulla base alle condizioni di visibilità della acque marine. Prenotarsi sarà facilissimo: per conoscere le date basterà inviare un messaggio con il testo “voglio iscrivermi” su WhatsApp al numero 348 3576711. A quel punto il numero del richiedente sarà inserito in un gruppo WhatsApp, nel quale saranno comunicate di volta in volta le date delle escursioni in base alle condizioni del mare.

Un’esperienza interessante e da non perdere poiché il Parco Archeologico Sommerso di Vasto Marina catapulta in un mondo sempre protetto dalle limpide acque nostrane e permette di vivere esperienze che sono alla portata di tutti. Per partecipare servirà solo indossare una maschera da sub o degli occhialini che condurranno alla scoperta di muri, absidi, colonne e resti di edifici romani che si trovano nel tratto di costa vastese, compreso tra il Monumento alla Bagnante e il trabocco “Concarerella”.

I resti archeologici che si trovano sott’acqua o che sono distribuiti lungo la riva appartenevano a un centro portuale, animato al tempo dei Romani dai traffici mercantili della città di Histonium, che sorgeva sulla collina dove oggi svetta in tutta la sua bellezza il centro storico di Vasto.

E dal 2014, la sezione di Italia Nostra del Vastese la sua ricerca scientifica in questa zona in collaborazione con la Parsifal Società Cooperativa di Vasto. Al contempo organizza escursioni guidate assieme al Consorzio “Vivere Vasto Marina” con lo scopo di permettere a tutti di ammirare i suggestivi resti archeologici sommersi che si trovano a una profondità massima di un paio di metri.

Inoltre, è bene sapere che il ricavato dalle escursioni verrà utilizzato per finanziare la ricerca sul sito. Un’opportunità, quindi, davvero interessante soprattutto per chi ama immergersi poiché il Parco Archeologico Sommerso di Vasto Marina è un vero e proprio piccolo paradiso di storia.

Non resta che prenotare questa avventura e immergersi per poter vivere un’esperienza davvero ricca di emozioni.