MSC Crociere, la Seashore debutta nel Mediterraneo

La Fincantieri ha consegnato la MSC Seashore, nuova ammiraglia della celebre compagnia crocieristica

Tutto è pronto affinché la MSC Seashore salpi verso il mare aperto, per la sua prima crociera: la nave, dal design moderno ed elegante, è dotata di una tecnologia all’avanguardia ed è l’ennesimo passo avanti di MSC Crociere per ridurre le sue emissioni inquinanti.

La MSC Seashore è stata presa in consegna dalla compagnia di navigazione il 26 luglio 2021, diventando così la seconda nuova ammiraglia ad entrare a far parte della sua flotta in questo anno così difficile. Nel frattempo, il cantiere navale di Monfalcone è al lavoro per la sua gemella MSC Seascape, che dovrebbe entrare in servizio nell’inverno 2022. La società è infatti in continua evoluzione, alla ricerca di nuove tecnologie che riducano il suo impatto ambientale senza rinunciare al lusso e ai comfort tanto amati dai turisti.

Ma torniamo alla MSC Seashore: questa è la prima nave Seaside EVO, la nuova linea concepita per ridefinire il concetto di accoglienza a bordo di un’ammiraglia. I suoi spazi sono stati ridisegnati per migliorare ancora una volta l’esperienza di bordo dei passeggeri, sempre puntando ad un design moderno e glamour. La nave è un omaggio alla città di New York, da cui prende spunto per alcuni dei suoi dettagli più curiosi. Come la replica della Statua della Libertà, ben tre metri di scultura che troneggia nel cuore del casinò.

O come l’ampia area dedicata allo shopping e all’intrattenimento, che è stata rinominata Times Square: c’è persino un led wall alto 8 metri e mezzo, che riproduce l’iconico skyline di Manhattan – sia nella versione diurna che in quella notturna. La piscina principale, la Long Island Pool, dispone di due diverse profondità e ha un’isola su cui è stato creato uno spazio lounge. Mentre la Infinity Aft Pool, situata a poppa, è un’incantevole piscina a sfioro che offre una vista mozzafiato sull’oceano.

MSC Crociere ha concentrato i suoi impegni nel rendere la nuova ammiraglia un gioiello dal punto di vista tecnologico. A bordo della Seashore, l’innovazione è di casa: i sistemi ibridi per la riduzione delle emissioni atmosferiche, una grande selezione di strumenti per il risparmio energetico e il nuovo sistema di trattamento delle acque reflue sono volti ad ottenere un miglioramento delle prestazioni con un minor impatto ambientale.

MSC Seashore è pronta per la sua prima crociera: l’estate 2021 la vedrà salpare le ancore alla volta del Mediterraneo, dove offrirà il classico itinerario delle “Sei Perle”, navigando verso Genova, Napoli, Messina, La Valletta, Malta, Barcellona e Marsiglia. Il 31 ottobre, l’ammiraglia si dirigerà verso il Nord America per una crociera di 18 notti. E, una volta giunta oltreoceano, partirà con la sua stagione invernale ai Caraibi – dove toccherà anche la nuova Ocean Cay MSC Marine Reserve.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MSC Crociere, la Seashore debutta nel Mediterraneo