Isola d’Elba, una lunga storia d’amore con la macchina da presa

Sono tante le pellicole e le serie tv che hanno ispirato i registi e che sono state girate nei fantastici luoghi dell'isola

Le spiagge quasi caraibiche, con sabbia bianca e fine, il mare turchese, la natura incontaminata: tutti ingredienti che rendono unica e bellissima l’Isola d’Elba. Un luogo fantastico ed onirico che in tanti anni ha saputo attirare non solo la curiosità dei viaggiatori, ma anche lo sguardo di attenti registi che qui hanno voluto girare film e serie tv, permettendo così di far conoscere le bellezze dell’isola in tutto il mondo.

Ecco che allora, sul piccolo schermo, appaiono i lidi e il centro di Marciana Marina, diventato set cinematografico per le riprese della fiction “I delitti del BarLume”. Si pensi che in questo comune, il più piccolo dell’Elba e addirittura di tutta Italia, si possono ammirare alcuni degli scorci più suggestivi dell’isola. Non è solo Marciana Marina ad apparire nella fiction: negli anni, infatti, le riprese sono state effettuate anche in altre zone dell’Isola, come Marina di Campo, Rio Marina, Monte Capanne e Portoferraio, con le sue spiagge meravigliose.

Anche i registi di “Un’estate all’Elba” hanno scelto i luoghi romantici di questa magica isola del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano per girare alcune scene del tv movie romantico di successo. Un prodotto cinematografico tedesco che verrà trasmesso nei prossimi mesi in Germania sui canali della tv pubblica Zdf.

Il rapporto che lega la macchina da presa all’Isola d’Elba non è recente. Tante, infatti, sono le storie e i personaggi che hanno preso vita nella sua grande varietà di paesaggi. A partire da “L’Avventuriero”, pellicola del 1966 che ha visto Rita Hayworth, Anthony Quinn e Rosanna Schiaffino girare a Portoferraio, un villaggio dalla pittoresca forma a mezzaluna che si sviluppa lungo il porto. Si tratta di una delle città più antiche dell’isola, dal fascino tutto Rinascimentale, luogo che incontrò anche Napoleone.

Si pensi che proprio al generale francese, nel 2014, è stata dedicata una webserie dal titolo “Elba – L’Eredità di Napoleone” che ha mostrato sul piccolo schermo i luoghi cardine di questo magnifico angolo di Mediterraneo. Tra questi di certo Marciana, piccolo borgo che si trova nella parte nord-occidentale dell’isola d’Elba, lungo le pendici del Monte Capanne, dove Napoleone soggiornò per alcuni giorni nell’estate del 1814. L’esilio all’Elba, poi, viene raccontato in un altro film, “N” di Paolo Virzì. Tutto questo senza dimenticare la storica pellicola drammatica “Mani sulla città”, diretta da Francesco Rosi e che racconta la storia di Villa Invernizzi a Lacona, proprietà dello storico produttore cinematografico Nello Santi.

Insomma, tante storie hanno ispirato l’Isola e tante storie sono state raccontate nei suoi borghi più belli, nelle piccole cittadine, nelle spiagge, nelle ville e nella sua natura meravigliosa trasformandola in una vera e propria… Elbawood.

isola elba Isola lunga storia amore macchina da presa

Uno scorcio dei paesaggi da sogno dell’Isola d’Elba. Fonte: iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Isola d’Elba, una lunga storia d’amore con la macchina da ...