Bandiere Blu 2014, le spiagge più belle della Sicilia

Lipari, Ispica, Pozzallo, Marina di Ragusa, Menfi e Marsala-Signorino

La regione Sicilia potrà fregiarsi di due nuove Bandiere Blu 2014, Pozzallo e Marsala-Signorino. Il riconoscimento internazionale della Fee è stato assegnato alla presenza dei sindaci dei sei Comuni premiati: Lipari, Ispica, Pozzallo, Marina di Ragusa, Menfi e Marsala-Signorino. Il territorio ibleo, in provincia di Ragusa, è quello siciliano con più riconoscimenti.

1. Isola di Vulcano (lipari), Messina

Si trova a 20 km a nord della Sicilia, un braccio di mare largo 750 m circa, la separano da Lipari. E’ nota per le spiagge nere, chiamate così per il colore della sabbia di origine vulcanica. Sono tre le spiagge più conosciute: delle Fumarole, del Gelso e dell’Asino. (GUARDA LA MAPPA)

2. Menfi, Agrigento

Menfi è stata premiata per la diciassettesima volta consecutiva: dopo la prima assegnazione nel 1992. La fascia costiera affacciata sul mare Mediterraneo si estende per circa 10 km ed è caratterizzata da una spiaggia sabbiosa con la presenza del fenomeno naturale delle dune.

3. Ispica, Ragusa

Si trova su una collina, colle Calandra, nell’entroterra a 7 km dal mare. La sua costa si estende fra il comune di Pozzallo e quello di Pachino, in provincia di Siracusa, con tratti bassi e sabbiosi e poi alti e rocciosi. "Punta Ciriga", che si trova nel territorio comunale, segna il punto più meridionale della provincia di Ragusa.

4. Pozzallo, Ragusa

Il suo territorio è in gran parte pianeggiante specialmente lungo tutta la fascia costiera, soltanto verso l’interno vi sono dislivelli morbidi.

5. Marina di Ragusa, Ragusa

Storicamente il villaggio è noto come "borgo di pescatori". Il Lungomare Andrea Doria e il Lungomare Mediterraneo sono oggi sede di molte attività turistico balneari.

6. Lido Signorini (Marsala), Trapani

New entry la spiaggia di Marsala conosciuta come Lido Signorino, con i suoi 14 km di costa con spiagge di sabbia bianca e fina, il suo mare cristallino, i facili collegamenti con le Isole Egadi, e le bellezze naturalistiche dello Stagnone.

Così come per la candidatura di questi sei comuni siciliani si devono impegnare le amministrazioni locali, anche per altre località potrà esserci l’impegno per le Bandiere Blu 2015.

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bandiere Blu 2014, le spiagge più belle della Sicilia