Meteo: arriva ancora la neve. Dove e quando

Una perturbazione atlantica sta attraversando l'Italia, portando maltempo

Una perturbazione atlantica presente tra la Francia settentrionale e l’Inghilterra sta attraversando l’Italia, portando un’ennesima ondata di maltempo sulle regioni centro-settentrionali, mentre sull’arco alpino arrivano nuove nevicate sopra i 1.200 metri.

Il maltempo porta piogge, anche intense, al Nord dal Piemonte alla Liguria e alla Lombardia e su buona parte delle regioni centrali, in particolare su quelle del versante tirrenico.

Piogge insistenti anche tra la Toscana e la dorsale emiliana. Anche le temperature caleranno di 3-4°C.

Sull’arco alpino ha ripreso a nevicare, con fiocchi che cadono sulle zone occidentali, a quote leggermente superiori ai 1.200 metri su quelle orientali.

Sulle regioni centrali e al Sud la perturbazione si manifesta con il passaggio di nubi che offuscano il cielo, anche se la pioggia non risparmia l’Abruzzo, il Lazio e la Puglia.

Proprio a ridosso del weekend le piogge abbandoneranno la nostra Penisola, preannunciando un generale miglioramento del tempo che avrà il suo culmine nel sabato e domenica, quando il tempo sarà soleggiato e decisamente mite un po’ ovunque.

Meteo: arriva ancora la neve. Dove e quando