Meteo: un martedì quasi estivo

Previsioni live. Ancora sole e caldo, ma tra giovedì e venerdì tornano temporali e venti freschi. Aggiornamenti meteo in tempo reale

Mario Giuliacci

Mario Giuliacci Esperto di meteorologia

Un aprile così caldo non si vedeva da tanto tempo, e tutto ciò spiega come mai negli ultimi giorni in diverse città italiane siano stati battuti i record storici per questo mese.

Ma quanto durerà ancora l’anticipo d’estate? In base alle proiezioni dei meteorologi di www.meteogiuliacci.it, l’alta pressione insisterà almeno fino a domani senza mostrare cedimenti, garantendo quindi ancora tanto sole e temperature elevate.

Oggi, in particolare, il cielo sarà in prevalenza sereno o poco nuvoloso e in tutta Italia si potrà fare a meno dell’ombrello, mentre le temperature massime faranno nuovamente registrare valori in generale compresi tra 22 e 28 gradi.

Domani, mercoledì, le cose non cambieranno di molto, e quindi ancora tanto sole sull’Italia, con temperature tipiche di maggio-giugno.

Un primo cambiamento però potrebbe verificarsi tra giovedì e venerdì, con le nubi che torneranno a contendere al sole il cielo, un po’ di temporali che riprenderanno a formarsi qua e là soprattutto nelle regioni del Nord e venti più freschi che limeranno il caldo degli ultimi giorni, per cui le temperature, sebbene ancora al di sopra della norma, cominceranno a calare, specie al Centronord.  

Meteo: un martedì quasi estivo