La crociera più lussuosa che esista è questa

Una crociera che naviga lenta e che porta a scoprire angoli da sogno, il tutto soggiornando in cabine raffinate e all'insegna del lusso

Foto di Serena Proietti Colonna

Serena Proietti Colonna

Travel blogger

PhD in Psicologia Cognitiva, Travel Blogger, Coordinatrice di Viaggio e Redattrice Web di turismo, una vita fatta di viaggi, scrittura e persone

Oggi vi stiamo per raccontare di un viaggio che purtroppo non è accessibile a tutti. Tuttavia, come diceva l’amatissimo Walt Disney: “Se puoi sognarlo, puoi farlo”, e per questo ci auguriamo che coloro che hanno questo desiderio possano realizzarlo presto. Parliamo della crociera più lussuosa (o quasi) che esista e che, a differenza di quanto si possa immaginare, non naviga gli infiniti mari ma un prezioso e bellissimo fiume.

Tutta la bellezza della Fleur de Lys

L’imbarcazione in questione si chiama Fleur de Lys ed è un tipica barge francese che viene utilizzata su fiumi e canali. Lunga circa 39 metri e larga 5 metri, è un’opera di Belmond, la stessa azienda fondatrice del ben più noto Orient Express.

Si tratta di una crociera esclusiva perché, oltre all’equipaggio di 6 persone, possono salirvi in totale 6 passeggeri che possono dividersi nelle sue 3 cabine disposte sui due piani, tutte particolarmente eleganti e con bagno privato in camera.

A bordo della raffinata Fleur de Lys si viaggia lentamente e per poco più di 70 chilometri da percorrere sul fiume Saone, in Borgogna, per un’intera settimana. Se vi state chiedendo perché ci vuole tutto questo tempo la risposta è semplice: la crociera si muove al ritmo del passaggio di 189 chiuse, che funzionano ancora manualmente e sin dai tempi di Leonardo da Vinci, il genio che ne mise a punto la tecnologia.

Il design di questa piccola motonave è davvero eccezionale: vanta tessuti ricercati, arredamenti in perfetto stile indiano, letti a baldacchino e molto altro ancora. In sostanza ogni dettaglio è stato pensato per essere in perfetta armonia con il poetico paesaggio che attraversa.

Giochi, libri, musica, film, connessione wi-fi fanno compagnia al cliente durante la navigazione mentre si gode la vista panoramica della campagna verdeggiante dal solarium sul deck o immersi nella piscina riscaldata.

Cabine e attività

Fleur de Lys è un sogno che si avvera: le tre cabine presenti offrono tutte letti king size che possono essere trasformati in twin, e quindi ideali anche per le famiglie con i bambini. I bagni di ogni cabina dispongono di 2 lavandini, una doccia spaziosa o vasca da bagno e prodotti firmati L’Occitane.

A bordo è possibile assaporate prelibatezze locali preparate da uno chef privato e servite nell’elegante sala da pranzo sul ponte superiore. L’itinerario, dal canto suo, permette di scoprire castelli e chiese che si fanno spazio nella rigogliosa natura della Borgogna. Inoltre, ogni barca ha a disposizione biciclette ed un veicolo per le escursioni, accompagnati da una guida esperta.

L’itinerario più bello

Possiamo davvero definirla una crociera di lusso ed esclusiva che attraversa paesaggi bucolici. Costruita nel 1941 in Belgio come nave da carico, è stata trasformata in battello fluviale passeggeri nel 1986 e le sue attrezzature e l’arredamento comprendono oggetti provenienti da 22 Paesi diversi.

Partendo da Digione, la Capitale della Borgogna nonché una delle principali zone di produzione vinicola del Paese, conduce come prima tappa a Vougeot.

Vougeot è un minuto comune francese di poco più di 100 abitanti quasi interamente coperto da un unico vigneto, inutile dire che il paesaggio sembra quello dei quadri usciti dai pennelli di abilissimi pittori.

La sosta successiva è Gissey-le-Vieil per una giornata all’insegna della pace e della bellezza. Poi ancora La Bussière-sur-Ouche, Beaune che è rinomata per essere la Capitale dei pregiati vini di Borgogna, Pommard, e infine Vandenesse-en-Auxois, un’affascinante cittadina particolarmente nota per la sua piacevole calma e il suo maestoso patrimonio naturale.

Quanto costa

I prezzi di questa crociera purtroppo non sono alla portata di tutti: abbiamo fatto una simulazione di prenotazione per il prossimo anno e si parla di 37.300 euro a persona per 6 notti (da domenica a sabato) in cui sono inclusi il noleggio esclusivo, pasti, bevande e alcune attività.

In molte circostanze sono inoltre inclusi trasferimenti privati da/per il punto d’imbarco e da/per il punto di sbarco.