A Gedda sorgerà il grattacielo più alto del mondo

In Arabia Saudita è in costruzione la Kingdom Tower, la torre più alta del mondo: mille metri sul Mar Rosso con terrazza panoramica di vetro

La Kingdom Tower sarà il grattacielo più alto del mondo. L’edificio che misurerà all’incirca un chilometro di altezza sta sorgendo a Gedda, in Arabia Saudita, e sarà pronto per il 2018.

L’avveniristico progetto architettonico, elaborato dallo studio Adrian Smith and Gordon Gill Architecture di Chicago, lo stesso che ha realizzato lo Shard of Glass di Renzo Piano appena aperto a Londra, costerà circa 13,4 miliardi di euro. Per raggiungere la sua vetta ci vorranno dodici minuti su uno dei 50 ascensori all’interno del grattacielo.

La torre vanterà 12 milioni di metri cubi di spazio e, al suo interno, ospiterà hotel a 5 stelle, appartamenti di lusso, centri commerciali, uffici e diversi punti panoramici. Tra questi una terrazza dalla forma rotonda a 610 metri di altezza, con tanto di pavimento di vetro trasparente, affacciata direttamente sul Mar Rosso.

La Kingdom Tower, che sarà in grado di ospitare 80.000 persone, raddoppierà le misure della Burj al Khalifa di Dubai, l’attuale edificio più alto del mondo, quello che Tom Cruise tenta di scalare in Mission Impossible, protocollo fantasma, che misura ‘solo’ 826 metri.

 

A Gedda sorgerà il grattacielo più alto del mondo