Un viaggio a Xcaret, splendido mare e festose spiagge del Messico

Un viaggio a Xcaret in Messico, dove nuotare in mezzo ai delfini, visitare grotte naturali e fare il bagno presso fantastiche spiagge

A 7 chilometri da Playa del Carmen troviamo un luogo dove il divertimento e la natura sono un connubio capace di regalare una vacanza emozionante, stiamo parlando di Xcaret, zona che deve la sua origine e notorietà ad un facoltoso architetto di nome Miguel Quintana che acquistando un lembo di territorio costiero a sud di Playa del Carmen scoprì dei cenoti, le cavità carsiche tipiche dello Yucatan ed ebbe l’intuizione di rendere questa zona un parco aperto al pubblico anziché una lussuosa abitazione privata. Nel 1990 dunque nacque il Parco di Xcaret, che nel 2003 viene dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’umanità.

Elemento predominante di Xcaret è l’acqua, i due fiumi sotterranei sono fra le attrattive più entusiasmanti del luogo, si tratta di un percorso scavato dalla natura dove potrete praticare snorkeling in acque cristalline, movimentate da pacate correnti che lambiscono rocce e scenari di grande bellezza. Per chi non è avvezzo al nuoto si può organizzare una tranquilla escursione lungo il Paradise River forse meno affascinante rispetto ai fiumi sotterranei, ma comunque caratterizzato da quel pizzico di avventura regalato dalla vegetazione della giungla.

Se eravate in cerca di un paradiso tropicale Xcaret offre la bellezza della sua spiaggia, qui e là qualche palma decora l’arenile bagnato dal mare limpido e se vorrete toccare con mano la fauna e la flora di questo ambiente così particolare il Coral Reef Aquarium, vi permetterà di soddisfare le vostre curiosità in materia di biodiversità oltre a farvi scoprire la bellezza degli ambienti della barriera corallina. Da non perdere la possibilità di fare una nuotata a fianco dei delfini nelle varie proposte del Dolphin Swim Program, questa sicuramente potrebbe essere una fra le esperienze più belle della vostra vita, è ormai noto che data la sensibilità di questi mammiferi, in alcuni casi fare attività con loro ne vede riconosciuto addirittura il valore terapeutico.

I più romantici e sognatori non dovrebbero dimenticare di organizzare una visita al padiglione delle farfalle, Butterfly Pavilion, il più grande del mondo nel suo genere, dove verrete accolti da una vegetazione tropicale e ovviamente da un’infinità di farfalle, inoltre la Deer Shelter ovvero la Casa dei Cervi e l’isola del Giaguaro (Jaguar Island) dove i giaguari sono i sovrani del territorio, e la casa del Tapiro vi.

Ci sono diverse altre attrazioni da visitare a Xcaret oltre alla bellezza del paesaggio naturalistico. Fra tutte citiamo le rovine Maya, sito archeologico che testimonia ciò che resta delle originarie costruzioni risalenti al periodo tra il 1200 e il 1500 d.C., facenti parte di un porto, alcune fra queste edificazioni venivano utilizzate per cerimoniali di purificazione del corpo e della mente attraverso bagni rituali. Il Museo messicano Folk Art vi permetterà di ammirare l’artigianato di diverse regioni messicane e di capirne le tecniche di realizzazione, al termine dell’itinerario troverete anche un negozio dove acquistare qualche articolo da portarvi a casa in ricordo di questa bella vacanza.

Ritagliatevi anche un po’ di tempo per visitare la tradizionale Hacienda Henequenera, visitando questo palazzo del XIX secolo dipinto di un color rosso con alcuni particolari in un brillante giallo orlato di bianco candido, potrete conoscere l’antica macchina usata per la lavorazione dell’henequen, pianta originaria dello Yucatan dal quale dopo alcuni processi si possono ottenere tessuti e filati destinati al commercio agricolo e industriale come il filo di legatura per colture come il fieno, ma anche un liquore simile alla taquila estraendone il succo. Dopo tante attività potrete godervi un momento di raccoglimento e di pace nella Cappella di Guadalupe, ammirandone la stupenda architettura neoclassica del XX secolo caratterizzata da un gradevole stile rustico.

Xcaret è anche ricco di notevoli strutture capaci di soddisfare le esigenze dei turisti, senza stravolgere l’ambiente circostante, il buon cibo e i divertimenti così come il relax sono fra gli ingredienti per una vacanza perfetta, così come la movida all’insegna delle tradizioni locali maya e messicane. La Fiesta Charra a cui non potete rinunciare è un’esibizione a cavallo tipica del Messico, e lo show Xcaret Mexico Espectacular vi trascinerà alla scoperta della storia e della quotidianità di questa meravigliosa terra.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Un viaggio a Xcaret, splendido mare e festose spiagge del Messico