Saint-Tropez: tra i vip, il suo fascino non tramonta mai

Spiagge meravigliose, ristoranti super lusso e club rinomati all’insegna del vip watching

Dal 1958, dietro i muri coperti di glicine, in fondo alla baia des Canoubiers, rivolta verso il mare di Saint-Tropez, c’è la villa La Madrague, che in francese significa “tonnare”.

Non è una villa qualunque, è la casa rifugio di Brigitte Bardot, immersa tra erbe selvatiche, lavanda e pini marittimi; qui vive con il marito Bernard d’Omale insieme alla numerosa banda di animali composta da gatti, cani e capre.

Saint Tropez

Ma la diva francese non è l’unica a essersi innamorata così tanto di Saint-Tropez: luogo meraviglioso per tutto l’anno con un tasso di nightlife decisamente superiore alla norma, d’estate è meta di moltissime celebrities d’oltreoceano e non. Fanno tappa anche solo via mare per vivere per poco tempo questo gioiello incastonato nella Costa Azzurra.

Negli scorsi anni sono state avvistate Rihanna e Lady Gaga, Vanessa Paradis e Leonardo di Caprio, ma anche i Brangelina che spesso fanno i turisti, anche perché sono proprietari di una casa nel sud della Francia.

Le ultime paparazzate vedono una splendida Kate Moss a bordo di un lussuoso yacht in un bikini minimalista dai toni chiari, divertirsi insieme agli amici.

Sulla terra ferma invece, ecco una Catherine Zeta-Jones in meravigliosa forma nei suoi 49 anni pranzare nel ristorante Bagatelle Beach con suo marito Michael Douglas, durante il loro sontuoso soggiorno a St Tropez – anche loro su un maestoso yacht- e la sorridente Cameron Diaz, la terza vip al largo delle coste, topic trend delle celeb in questa estate 2019.

Catherine Zeta-Jone e Michael Douglas

Costume a maniche lunghe e collo alto, l’attrice si è ritirata dal grande schermo per godersi il suo nuovo matrimonio con Benji Madden, che pare stia navigando a vele spiegate.

Ma non mancano i personaggi nostrani: nel mese di luglio hanno deciso di trascorrere qualche giorno sulla famosa spiaggia di Pampelonne, Francesco Totti e Ilary Blasi e Diletta Leotta.

Volete fare una vacanza all’insegna del vip watching? Ecco qualche consiglio da seguire. Prima tappa la Baie des Canoubiers, soprannominata “la baia delle Stelle” per le numerose celebrità che fanno tappa qui ogni anno.

Per le spiagge, consigliamo la Ponche, la spiaggia del porto antico, Les Graniers, insenatura a sud della Citadelle e la Plage des Salins, più lontana e meno frequentata dalla gente comune, di color rosa grazie ai numerosi frammenti di corallo e ombreggiata da immensi pini.

La spiaggia di Pampelonne

Poco distante dalla città, ci sono la Plage de Tahiti e la Plage de Pampelonne, ricche di locali e ristoranti in cui fare vita mondana tutto il giorno, nonché di rinomati stabilimenti balneari fra cui il Club 55, uno dei più famosi ed esclusivi al mondo, l’Eden Plage e il Nikki Beach proprio sulla spiaggia Pampelonne.

Per quanto riguarda la nightlife ci sono tre indirizzi leggendari dove andare assolutamente: Les Caves du Roy, il club più prestigioso, all’interno del Byblos Hotel e frequentato da star come George Clooney e Beyoncé; il VIP Room, sofisticato e dallo stile un po’ decadente, era amatissimo dallo stilista Karl Lagerfeld; e il Papagayo, che pare sia una seconda casa per Antonio Banderas.

Se avete organizzato il vostro viaggio e siete pronti per la vostra vacanza glam, non dimenticatevi un perfetto look a tema: un paio di espadrillas, un cappello a tesa larga e una camicia di lino.

Vista di Saint Tropez

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Saint-Tropez: tra i vip, il suo fascino non tramonta mai